I giovani della ALPS crescono sulla F.Renault 3.5

I giovani della ALPS crescono sulla F.Renault 3.5

Oltre al campione de Vries, nei test collettivi di Aragon hanno girato anche Leclerc ed Isaakyan

I protagonisti assoluti della Formula Renault 2.0 ALPS sono tornati in pista in occasione dei test della F.Renault 3.5 in programma sul circuito spagnolo di Alcaniz. Prima uscita ufficiale nella categoria per il neo-campione Nyck de Vries, che su una monoposto della DAMS non ha mancato di mettersi in luce; così come hanno fatto Charles Leclerc e Matevos Isaakyan (secondo e terzo nel campionato della Fast Lane Promotion) che grazie ai risultati ottenuti quest’anno hanno avuto la possibilità di prendere parte alla prima giornata di prove.

Il monegasco, che per il suo debutto in monoposto nel 2014 aveva scelto proprio l’ALPS, laureandosi appunto vice-campione e conquistando il successo tra gli “Junior” con i colori del team inglese Fortec Motorsports, si è adatto immediatamente alla monoposto dalla Arden Motorsport con cui ha fatto segnare ieri, nella prima sessione, un ottimo quarto tempo assoluto, evidenziandosi come il secondo migliore rookie.

"Sono molto soddisfatto di come sia andato il test. - ha esordito Leclerc - Era la prima volta che guidavo una 3.5 e devo dire che mi sono subito adattato alla vettura. Con le gomme nuove ho fatto segnare il quarto tempo; ho provato a migliorarmi, ma ho fatto qualche piccolo errore ed ho trovato anche due bandiere rosse. Oltre all’accelerazione rispetto alla 2.0 mi ha impressionato la frenata, nel punto di staccata arrivi con almeno 70 km/h in più! La stagione 2014 mi ha dato tantissimo, sono cresciuto molto come pilota. Ho avuto un po’ di sfortuna ma poi tutto è andato in crescendo. Ringrazio la Fast Lane Promotion per avermi dato questa grande opportunità, e non nascondo che il prossimo anno mi piacerebbe continuare a gareggiare nella F.Renault 2.0 ALPS e perché no, puntare anche al titolo europeo".

Sotto i riflettori, nei test spagnoli, è finito anche il russo Isaakyan, giovane rivelazione proveniente sempre dall’ALPS, in cui quest’anno, con i colori della squadra italiana JD Motorsport, ha chiuso la stagione alle spalle proprio di Leclerc ottenendo due vittorie sul circuito austriaco del Red Bull Ring. Ad Aragon Isaakyan non si è fatto trovare impreparato e alla guida di una vettura del team AVF ha chiuso quinto tra i “deb” ed ha ottenuto il 15° tempo assoluto su ben 22 piloti presenti il primo giorno.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Charles Leclerc , Matevos Isaakyan
Articolo di tipo Ultime notizie