GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
48 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Evento concluso
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Shakedown in
13 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
20 giorni
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
118 giorni

Gara 1: primo successo per Ticktum all'Hungaroring

condividi
commenti
Gara 1: primo successo per Ticktum all'Hungaroring
Di:
1 lug 2017, 17:22

Prima pole e primo successo nella serie per il pilota del team Arden bravo nel mantenere la calma in occasione delle due safety car e resistere alla pressione di Fenenstraz. Terzo posto e secondo podio stagionale per Neil Verhagen.

Dopo aver conquistato la prima pole nella serie, Dan Ticktum ha fatto festa grande grazie alla prima vittoria in Formula Renault Eurocup 2.0. 

Il pilota del team Arden ha trovato un grande feeling con il tracciato dell'Hungaroring ed ha mantenuto la prima posizione sin dall'avvio, per poi mantenere il sangue freddo in occasione della doppia entrata in pista della safety car al secondo ed al quinto giro.

Quando le operazioni sono riprese, con poco più di sette minuti al termine, Fenestraz ha tentato di sopravanzare il leader senza riuscirci e Ticktum è riuscito così a regalare al team Arden il primo successo nella categoria, mentre Fenestraz, grazie al secondo posto, riduce notevolmente il distacco in classifica da Will Palmer.

Notevole la rimonta dall'undicesima alla settima posizione di Robert Shwartzman, mentre Neil Verhagen ha conquistato il secondo podio stagionale dopo aver beffato Gabriel Aubry alla seconda ripartenza per poi tenere a bada il rivale nelle restanti fasi di gara.

Quinta piazza per Alexander Vartanyan davanti a Henrique Chaves in rimonta dopo la partenza dalla tredicesima posizione, mentre Jarno Opmeer, Zane Goddard e Yifei Ye hanno completato la top ten.

Sfortunata la gara di Max Defourny, giunto quindicesimo dopo essere stato coinvolto in un contatto iniziale con Maxwell.

 

Articolo successivo
Sacha Fenestraz centra la pole per Gara 2 e 3 all'Hungaroring

Articolo precedente

Sacha Fenestraz centra la pole per Gara 2 e 3 all'Hungaroring

Articolo successivo

Gabriel Aubry si impone in Gara 2 all'Hungaroring

Gabriel Aubry si impone in Gara 2 all'Hungaroring
Carica i commenti