Tutti contro Kevin Gilardoni nel round di Vallelunga

Tutti contro Kevin Gilardoni nel round di Vallelunga

Il pilota della GSK Grand Prix si presenta sul circuito capitolino a +32 su Habulin

La Formula Renault 2.0 Italia giunge al penultimo appuntamento della stagione. Il prossimo fine settimana, sarà infatti l’autodromo di Vallelunga ad ospitare la serie riservata alle monoposto 2 litri che a inizio mese, sul tracciato austriaco del Red Bull Ring, aveva celebrato il trionfo totale di Kevin Gilardoni. Il pilota comasco della GSK Grand Prix, quattro vittorie e due secondi posti al proprio attivo, è il leader della classifica. Dietro di lui, distanziato di 32 lunghezze, il croato del Kreator Racing Team Kristijan Habulin, che aveva messo a segno un successo a Imola, mentre è di 106 il massimo bottino in punti ancora in palio. Ciò non preclude ancora ogni speranza a Dario Orsini, tre volte sul podio e a quota 93 punti (contro i 153 del suo stesso compagno di squadra Gilardoni). Costantemente in salita anche le “azioni” di Francesco Bracotti, portacolori della Green Goblin by Facondini Racing, che proprio in Austria, 16 giorni fa, aveva chiuso terzo in Gara 2, ottenendo così il suo migliore risultato della stagione. “Osservati speciali” sulla pista di casa i due pupilli del Team Torino Motorsport, Dario Capitanio e Lorenzo Paggi. Da segnalare invece il debutto assoluto del giovanissimo Matteo Cairoli, sempre con i colori della GSK Grand Prix che completa il suo “poker” puntando anche su Matteo Pollini. Rientro invece per il Viola Formula Racing, che schiererà una monoposto per il lombardo Daniele Cazzaniga. Grande confronto, pertanto, nell’ottica del campionato che potrebbe giungere per l’occasione ad una svolta, in vista dell’epilogo del Mugello a inizio ottobre, seppure con uno schieramento di 12 vetture. Sabato il via con le prove libere: due le sessioni da mezzora ciascuna con il semaforo verde alle ore 9 e alle 10.50. Quindi, nel pomeriggio, la sessione di qualifica (corsia dei box aperta fin dalle ore 16.20). Domenica le due gare da 25’: la prima scatterà alle 10.15 e la seconda alle 14.40.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie