Quattro piloti si contendono il titolo a Varano

Quattro piloti si contendono il titolo a Varano

Boffo e Mambretti i favoriti, ma in corsa ci sono anche Mancinelli e Nicola De Val

Chi sarà il prossimo a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro del Challenge Formula Renault 2.0 Italia? A Varano de’ Melegari, questo fine settimana (24 e 25 settembre), il verdetto finale. Quattro i piloti a contendersi il titolo nel sesto ed ultimo appuntamento della stagione, con 70 punti ancora in palio e solamente 28 lunghezze a dividere il leader della classifica Andrea Boffo dal proprio compagno di squadra Omar Mambretti. Con due gare ancora all’appello, davanti a tutti c’è quindi la “coppia d’assi” del Team Torino Motorsport, anche se la matematica tiene ancora in gioco Christian Mancinelli, portacolori della GSK Motorsport, lasciando un’esigua speranza anche a Nicola De Val, uomo di punta del Viola Formula Racing che potrà contare anche su Stefano De Val ed Emanuele Piva. Per Boffo, 17 anni compiuti a maggio e tre affermazioni al suo attivo, l’obiettivo sarà quello di difendere fino all’ultimo il trono su cui era salito all’indomani del weekend di Zeltweg, scalzando dalla prima posizione lo stesso Mambretti, a sua volta quattro volte secondo e primo alla bandiera a scacchi sul circuito toscano del Mugello. Ma mettere a segno più successi di tutti gli altri è stato fino ad ora proprio Mancinelli, il quale si è imposto nell’apertura di Monza, a Imola, al Mugello (in Gara 1) e infine a Misano lo scorso luglio. Una vittoria per Nicola De Val in Austria, ma da tenere d’occhio ci sarà anche Tommaso Menchini, quattro volte sul podio e alla caccia della sua prima affermazione, per l’occasione in forze al Team Costa Rica-Facondini Racing che affiderà anche una vettura al debuttante panamense Gianni Alessandria e alla 19enne venezuelana Valeria Vanessa Carballo. Da segnalare anche il ritorno di Gabriele Larini (figlio dell’ex pilota di F.1 Nicola), sempre con il Team Torino Motorsport, e quello di Andrea Baiguera. Il lombardo correrà con la CO2 Motorsport, che schiererà anche altre due monoposto per il “rookie” Matteo Pollini e Claudio Castiglioni. All’esordio nella categoria pure l’ungherese Attila Barta con l’ACS Motorsport. Molto ci si attende inoltre dai giovani Alberto Agresta (MG Motorsport), Luca Defendi (GSK) e Simone Taloni (Winner Motorsport), nonché da Matteo Ciccaglioni, il quale aveva trionfato a Imola con la SG Motors. Il programma del fine settimana prevede per venerdì una sessione di un’ora di prove libere a partire dalle 16.10. Sabato le qualifiche si svolgeranno dalle 9.55 alle 10.25, mentre la prima delle due gare da 25’ scatterà nel pomeriggio alle 16.25. Il via di Gara 2, domenica alle 11.10.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie