Il Team Torino Motorsport annuncia la sua formazione

 Il Team Torino Motorsport annuncia la sua formazione

Iaquinta si aggiunge ad Abogado nell'ALPS. Boffo, Paggi e Capitani nella serie tricolore

Il Team Torino Motorsport a ranghi quasi completi per la stagione 2012 che è ormai alle porte. La squadra di Marco Braghero e Giacomo Notarrigo, in occasione del Salone Automotoracing che si è svolto questo fine settimana al Lingotto Fiere del capoluogo piemontese, ha reso ufficiali i nomi dei piloti con cui affronterà quest’anno le due serie a ruote scoperte della Fast Lane Promotion. Ad affiancare il nome del messicano Alex Abogado, il primo in ordine di tempo ad avere confermato la propria presenza nella Formula Renault 2.0 ALPS, ci sarà infatti quello di Simone Iaquinta (21 anni), figlio dell’esperto “scalatore” Rosario. Il giovane calabrese di Castrovillari è al suo quarto anno di monoposto ed è reduce dall’esperienza della F.3. Ancora da definire chi guiderà invece la terza vettura. “Tris servito” per il Team Torino Motorsport nel Challenge Formula Renault 2.0 Italia. Dopo avere conquistato il titolo nel 2011 con Andrea Boffo, l’obiettivo è quello di riprovarci. Non a caso la squadra campione in carica punterà, tanto per cominciare, su Luca Defendi. Il bergamasco già nel 2011 aveva fatto vedere buone cose, ottenendo il settimo posto in occasione del suo esordio al Red Bull Ring. Assieme a lui due giovanissimi e promettenti “rookie”: Lorenzo Paggi e Dario Capitanio (rispettivamente 15 e 16 anni). Entrambi sono romani ed arrivano direttamente dal karting, ad ulteriore conferma che il “Challenge” costituisce un ottimo campionato “entry-level”. Nelle mire della compagine piemontese, anche quella di schierare una quarta monoposto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie