Primo centro per Oscar Tunjo in gara 2 a Spa

Primo centro per Oscar Tunjo in gara 2 a Spa

Con un prezioso secondo posto però Norman Nato ha allungato in campionato

Primo successo nella Formula Renault 2.0 ALPS per il 16enne Oscar Tunjo, sul circuito di Spa-Francorchamps. Il pilota del team Tech1 Racing è il quarto vincitore della serie 2012 su altrettanti appuntamenti. Pole, primo posto e giro più veloce in Gara 2 per il giovane colombiano, che ha così rilanciato le proprie azioni nel campionato riservato alle monoposto due litri che vede ancora in testa alla classifica assoluta Norman Nato. Grazie al secondo posto il transalpino ha infatti potuto mantenere le distanze da Paul-Loup Chatin, il quale è salito due volte sul podio ed ha così ridotto il proprio distacco a soli 15 punti (14 in meno rispetto a quanti ne pagava alla vigilia di questo round belga). Molta sfortuna per il russo Daniil Kvyat che, dopo avere trionfato nella prima gara del sabato, è stato subito costretto ad arretrare di diverse posizioni a causa di un contatto che ha danneggiato l’ala anteriore della sua vettura, concludendo decimo. Bene invece i brasiliani. Felipe Fraga, quarto alla bandiera a scacchi, si è mantenuto costantemente a contatto con i primi, seguito a ruota da Guilherme Silva che, in Gara 1, aveva conquistato un eccellente terza posizione. Capolavoro per Gabriel Casagrande, portacolori del Mark Burdett Motorsport, che dopo essere scattato addirittura 21esimo si è prodigato in una forsennata rimonta che lo ha portato a concludere nono, subito dietro a William Vermont e ai due piloti della Koiranen Motorsport, Stefan Wackerbauer e Esteban Ocon (rispettivamente sesto e settimo). Ottima prova anche quella di Stefano De Val (GSK), protagonista di una bagarre finale con cui si è conquistato la 12. posizione alle spalle dell’andorrano Alex Loan. LA CRONACA In pole c’è Tunjo, che va al comando al via ma, dopo un paio di curve, viene sfilato da Chatin. In terza posizione si insedia subito Nato, alle cui spalle si porta Silva, mentre Kvyat scivola settimo con un baffo piegato. Al secondo giro cambiano le posizioni di testa: Fraga transita terzo, davanti a Nato e Silva. Kujala ha un contatto alla Source e ci rimette il musetto, mentre Abogado finisce per insabbiarsi. Al quinto giro Tunjo torna davanti a Chatin e, alla tornata successiva, Nato supera Fraga e si guadagna il terzo posto. Inizia a piovigginare nella parte più alta del tracciato e Ocon passa Vermont risalendo settimo. Casagrande completa la sua rimonta a tempo quasi scaduto superando anche Kvyat e portandosi nono. Ma l’attenzione è sull’arrivo in volata che vede sempre Tunjo davanti a tutti, con Nato che proprio all’ultimo infila Chatin e conclude in questo modo secondo. L’appuntamento è adesso per il primo weekend di settembre, sul circuito austriaco di Zeltweg, sede del quinto dei sette doppi round del calendario. La classifica del campionato (primi cinque): 1. Norman Nato (RC Formula) 142; 2. Paul-Loup Chatin (Tech1 Racing) 127; 3. Daniil Kvyat (Koiranen Motorsport) 97; 4. William Vermont (Arta Engineering) 67; 5. Oscar Tunjo (Tech1 Racing) 42.

FR2.0 ALPS - Spa-Francorchamps - Gara 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie