Nyck De Vries arriva in Austra ancora imbattuto

Nyck De Vries arriva in Austra ancora imbattuto

Dopo quattro vittorie dell'olandese, riuscirà qualcuno a fermarlo al Red Bull Ring?

Terzo dei sette doppi round, per la Formula Renault 2.0 ALPS, che il prossimo weekend (24-25 maggio) approda sui saliscendi del Red Bull Ring. Dopo avere fatto tappa a Imola e, appena due settimane fa, sullo storico “cittadino” di Pau, la serie della Fast Lane Promotion riservata alle monoposto 2 litri, a distanza di due anni si appresta a fare il proprio ritorno sul circuito della Stiria, lo stesso che esattamente tra un mese tornerà a sua volta ad ospitare la Formula 1. Per i giovani piloti della Formula Renault 2.0 ALPS, l’appuntamento austriaco rappresenterà pertanto una sfida importante, anche per la selettività dei 4.326 metri del tracciato che sorge nei pressi della cittadina di Spielberg. Primo fra questi Nyck de Vries, intenzionato a non interrompere la scia di vittorie inaugurata sul circuito del Santerno a inizio aprile. L’olandese del team Koiranen GP, pilota del vivaio McLaren Young Driver Programme, ha infatti ottenuto quattro successi su quattro e si presenta ovviamente come leader del campionato. Subito “in coda” il francese della Arta Engineering, Simon Gachet, fino ad ora tre volte sul podio, e l’inglese George Russell (compagno di squadra dello stesso de Vries). Ma a Pau sono venuti fuori anche i nomi del monegasco Charles Leclerc, secondo in Gara 2 con la prima delle vetture della Fortec Motorsports, e quello del giovanissimo russo Matevos Isaakyan, che a sua volta ha conquistato la piazza d’onore in Gara 1 in occasione del suo debutto assoluto con i colori della JD Motorsport. Da tenere in particolar modo d’occhio ci sarà anche lo svizzero Hugo De Sadeleer (Tech 1 Racing), reduce dal suo primo podio, per proseguire con una lunga lista di probabili protagonisti. Tra le novità la presenza sempre con il team Koiranen GP, come “wild card”, di Ignazio D’Agosto, già protagonista nella Eurocup, mentre con la GSK Grand Prix inizierà il proprio impegno nella serie Daniele Cazzaniga. Tutto il weekend si svolgerà in tre giorni. Venerdì si comincerà infatti con le due prove libere di un’ora ciascuno. Sabato sarà dunque il turno delle qualifiche (con la suddivisione tra due gruppi ed il semaforo verde in corsia box fin dalle ore 10.15 per la prima delle due sessioni da mezzora) e di Gara 1 (25’ più un giro da completare), con il “via” alle 16.40. Appuntamento con Gara 2 domenica alle ore 13. Sia le qualifiche che le due gare verranno trasmesse come di consueto in diretta web-streaming sul sito internet www.renaultsportitalia.it.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie