Numerosi piloti e squadre al lavoro a Barcellona

Numerosi piloti e squadre al lavoro a Barcellona

In pista si sono viste una quindicina di vetture e diverse novità

A stagione ormai conclusa da un mese, i team della F.Renault 2.0 ALPS non vanno in vacanza. Cospicua è stata infatti la partecipazione di piloti e squadre ai test di Barcellona del 12 e 13 novembre, con una quindicina di vetture in pista. Tante le novità e le conferme. Con i francesi della Tech1 Racing hanno girato il campione del mondo di kart e figlio d’arte Max Verstappen, oltre ai due russi Egor Orudzhev e Roman Mavlanov e all’indonesiano Philo Paz Patric Armand, già visti nella stessa serie ALPS. A “ranghi completi” anche la Prema, che ha affidato una vettura all’estone Hans Villemi, il quale aveva già preso parte con squadra vicentina all’ultimo appuntamento di Imola. Assieme a lui erano presenti il transalpino Simon Tirman, il polacco Alex Bosak (che ha girato solamente il primo giorno) e Alex Palau. Lo spagnolo, aveva completato la prima giornata di prove con la JD Motorsport. Il team di Roberto Cavallari ha “assaggiato” contemporaneamente anche la 18enne olandese Beitske Visser, la quale ha subito convinto tutti facendo segnare il considerevole responso di 1’42”92. L’iberico Gerrard Barrabeig ha provato con la GSK Grand Prix, pur potendo completare solamente una decina di tornate prima di lamentare un problema meccanico. Con il team di Sergio Cane si è anche visto il bergamasco Matteo Cairoli. In azione anche i team AV Formula e Manor Motorsport. Il prossimo appuntamento per Prema e Tech1 Racing è fissato per l’inizio della prossima settimana sul circuito del Paul Ricard, dove saranno presenti anche Arta Engineering, Fortec Motorsport e Koiranen GP. La JD Motorsport tornerà invece in pista al Motorland Aragon a fine mese con alcuni giovanissimi piloti asiatici.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie