La Arta Engineering schiera tre vetture nel 2014

La Arta Engineering schiera tre vetture nel 2014

Gachet ed Allen disputeranno tutto il campionato, solo tre gare invece per lo svizzero Oskoui

A poco più di due settimane dallo “start” di Imola, continua a definirsi lo schieramento 2014 della Formula Renault 2.0 ALPS, che vedrà al via un totale di 13 team, con oltre 40 piloti attesi sul circuito del Santerno nel fine settimana del 5 e 6 aprile. Tra le ultime conferme, in ordine di tempo, c’è quella del team Arta Engineering, che ha rinnovato il proprio impegno nella serie targata Fast Lane Promotion per la quarta stagione consecutiva. La squadra capitanata da Arnaud Tanguy, dopo aver chiuso l’annata 2013 nella “top-10” della classifica piloti con William Vermont, si presenterà quest’anno con due monoposto. La prima sarà affidata al pilota transalpino Simon Gachet, al suo secondo anno tra le fila della squadra francese, mentre al volante della seconda vettura scenderà in pista il giovane australiano James Allen, con un trascorso importante nel mondo del karting. Una terza monoposto verrà inoltre affidata al 16enne svizzero Darius Oskoui in occasione degli appuntamenti del Red Bull Ring (25 maggio), Mugello (7 settembre ) e Jerez (5 ottobre). "Nel 2014 lotteremo per confermarci almeno tra i primi tre team del campionato. - ha commentato Tanguy - Il team Arta Engineering, assieme a Tech 1 Racing, è stata tra le prime squadre ad aderire alla Formula Renault 2.0 ALPS nel 2011. Sono davvero felice di avere portato avanti questa sfida e del fatto che il campionato sia cresciuto in questi pochi anni. Fino a rappresentare oggi una categoria molto interessante per i giovani piloti, grazie anche ad un calendario internazionale su dei tracciati importanti. E penso che ancora non sia finita qui…".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Simon Gachet , James Allen , Darius Oskoui
Articolo di tipo Ultime notizie