Hughes trasforma la pole in vitttoria in gara 1 a Spa

Hughes trasforma la pole in vitttoria in gara 1 a Spa

Sul podio insieme a lui i due alfieri della JD Isaakyan e Vivacqua, solamente quarto il leader Aitken

Un Jake Hughes imprendibile quello di Spa-Francorchamps, che ricorderà il quarto weekend della Formula Renault 2.0 ALPS come quello delle “prime volte”. Dopo una qualifica perfetta in cui ha celebrato la sua prima pole nella serie, questa mattina per il pilota inglese della Koiranen GP è arrivato anche il gradino più alto del podio.

Sorriso sulle labbra anche per la squadra di Roberto Cavallari, la JD Motorsport, che con il russo Matevos Isaakyan e il brasiliano Thiago Vivacqua ha ottenuto la seconda e la terza posizione. Quarto il leader di campionato Jack Aitken (137 punti), che dopo Gara 1 vede ridotto a sole dieci lunghezze il distacco dal compagno di squadra Hughes. A chiudere sulla quinta posizione è stato un altro alfiere della Koiranen GP, Stefan Riener, che ha accusato un set-up errato sulla propria vettura.

Bene ancora una volta l’ucraino Danylo Pronenko, che ha portato la monoposto della BVM Racing sul sesto posto finale davanti al tedesco Philip Hampercht. Chiudono in classifica sull’ottava e la nona posizione l’americano Travis Jordan Fischer (Cram Motorsport) e il brasiliano Bruno Baptista (Koiranen GP), coinvolti in un contatto alla curva 6 che ha costretto entrambi al ritiro e ad interrompere la gara con la bandiera rossa.

Rammarico per Vasily Romanov (Cram Motorsport), “out” (mentre occupava la quarta posizione) alla curva 13 dove ha urtato la vettura di Daniele Cazzaniga, ferma nello stesso punto al seguito di una precedente uscita di pista.

Poca fortuna anche per gli esordienti (entrambi “wild card” questo fine settimana) Alessio Lorandi (GSK Grand Prix) e l’indiano Mahaveer Raghunathan (Cram Motorsport). Il primo fermo dopo il giro lanciato per aver surriscaldato la frizione ed il secondo costretto a rientrare ai box dopo la prima tornata per un problema tecnico al cambio riportato sulla sua monoposto.

"Pole e Vittoria, non potevo chiedere di più da questa prima parte di weekend – ha commentato Hughes - La vettura è perfetta ed il team mi sta mettendo nella condizione ideale per fare bene. Sono molto contento".

Il Campionato (top 5): 1. Aitken 137; 2. Hughes 127; 3. Riener 109; 4. Isaakyan 104; 5. Vivacqua 83.

FR2.0 ALPS - Spa-Francorchamps - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Jake Hughes , Thiago Vivacqua , Matevos Isaakyan
Articolo di tipo Ultime notizie