Isaakyan completa la doppietta al Red Bull Ring

Isaakyan completa la doppietta al Red Bull Ring

Grande prova del pilota della JD Motorsport che precede l'italiano Rovera ed il leader de Vries

Doppia pole e doppia vittoria: si conclude così il weekend del Red Bull Ring per il russo Matevos Isaakyan. 16 anni e un mese, alla sua seconda apparizione nella Formula Renault 2.0 ALPS, il giovanissimo pilota del team JD Motorsport si è imposto anche in Gara 2 dopo avere dominato fin dal primo giro. Alle sue spalle ha concluso Alessio Rovera; il varesino, al volante della monoposto della Cram Motorsport, ha ottenuto il suo primo podio nella serie della Fast Lane Promotion, dopo avere conquistato sabato un sesto posto. Quindi l’olandese Nyck de Vries. In Austria, il “pilotino” della Koiranen GP si è dovuto accontentare (per così dire) di due terzi piazzamenti, dopo avere monopolizzato i primi due appuntamenti di Imola e Pau. Punti importanti che gli consentono di confermarsi ancora leader nella classifica generale, proprio davanti a Isaakyan e al suo compagno di squadra George Russell. L’inglese è stato sempre in lotta per le posizioni di testa e alla fine ha concluso quinto, subito alle spalle del monegasco Charles Leclerc. LA CRONACA Isaakyan è ancora autore di un ottimo avvio dalla pole e si porta al comando, proprio come aveva fatto nella gara di sabato. Chi scatta bene è anche Rovera: il varesino della Cram Motorsport scavalca subito de Vries e risale secondo. Subito dietro si accodano ai primi tre nell’ordine Russel e Leclerc. All’ottavo giro viene esposto il cartello del drive through a Ignazio D’Agosto, in quel momento settimo. Penalità intanto anche per James Allen e Marek Boeckmann. Quasi contemporaneamente, Leclerc passa sia Russell che de Vries (il quale scivola così quarto). Poi de Vries prova ad attaccare Leclerc a pochi minuti dal termine, ma senza successo. Manovra che gli riesce a tempo quasi scaduto. Sul traguardo Isaakyan è sempre primo, con Rovera che paga un distacco di appena cinque decimi. De Vries si conferma terzo, davanti a Leclerc e Russell. Degna di nota la rimonta di Simon Gachet, da 23° a sett imo, subito dietro a Bosak. Ancora bene Dario Capitanio, che si riconferma ottavo come in Gara 1, precedendo nell’ordine Luke Chudleigh e Martin Kodric. "Non mi aspettavo un weekend così perfetto. - è stato il commento di Isaakyan - Dopo la vittoria di Gara 1 pensavo fosse molto difficile ripetermi. Invece sono ancora qui, sul gradino più alto del podio". La classifica del campionato (primi dieci): 1. Nyck de Vries NED (Koiranen GP) 130; 2. Matevos Isaakyan RUS (JD Motorsport) 68; 3. George Russell GBR (Koiranen GP) 65; 4. Simon Gachet FRA (Arta Engineering) 62; 5. Charles Leclerc MC (Fortec Motorsports) 50; 6. Alessio Rovera ITA (Cram Motorsport) 26; 7. Alex Bosak POL e Andrew Tang SIN (Prema Powerteam) 24; 9. Dario Capitanio ITA (BVM Racing) e Sebastien Morris GBR (Fortec Motorsports) 23.

FR2.0 ALPS - Red Bull Ring - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Alessio Rovera , Matevos Isaakyan
Articolo di tipo Ultime notizie