Doppia pole per Bruno Bonifacio a Misano

Doppia pole per Bruno Bonifacio a Misano

Il pilota della Prema sembra deciso a dare l'assalto al compagno Fuoco in riva all'Adriatico

Doppia pole position per Bruno Bonifacio al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Il brasiliano del Prema Power Team ha dominato nel Gruppo B delle qualifiche Formula Renault 2.0 ALPS in Romagna, segnando i due migliori parziali della giornata ed assicurandosi la partenza al palo in entrambe le gare del weekend. Battuto Antonio Fuoco, che dopo la sessione riservata al Gruppo A deteneva il giro più veloce, Bonifacio andrà all'attacco sin dal semaforo verde su di un tracciato rivelatosi particolarmente congeniale per lui. Nel Gruppo A, Fuoco (Prema Junior) e Luca Ghiotto (Prema Power Team) hanno messo in scena una lotta all'ultimo giro veloce. Riuscito a prendere la prima piazza con cinque minuti al termine, il giovane cosentino della Ferrari Driver Academy ha resistito sia agli attacchi del compagno, sia ad una sanzione per eccesso di velocità ai box che l'ha privato del proprio miglior tempo. Nonostante la decisione dei commissari, Ghiotto è rimasto alle sue spalle, mentre per Konstantin Tereshenko, portacolori dell'Interwetten.com Racing Team, è arrivata una positiva terza piazza. La top-5 è stata completata sotto la bandiera a scacchi da Hans Villemi (SMP Racing by Koiranen GP) e da Andrew Tang (Jenzer Motorsport). Il Gruppo B è stato preda di Bonifacio (Prema Power Team) che ha aspettato l'ultima parte del turno per mettere a segno una serie di passaggi velocissimi, il migliore dei quali in 1'34"408. Poco lontano ha terminato Kevin Joerg. Lo svizzero del Jenzer Motorsport è riuscito a prevalere in una battaglia piuttosto ravvicinata che l'ha visto protagonista insieme ad Egor Orudzhev (Tech1 Racing). Il russo si è visto staccare di soli tredici millesimi precedendo il nuovo arrivato di casa Prema Matthew Solomon. La quinta posizione è stata agguantata da Simon Gachet (ARTA Engineering). Da segnalare l'esposizione della bandiera rossa per un'innocua uscita di Dzhon Simonyan (GSK Grand Prix). "È stata una sessione veramente difficile, sia per il caldo, sia per la forte competitività dei miei rivali – ha dichiarato Bruno Bonifacio - Già da ieri nelle libere la squadra aveva lavorato al meglio mettendomi a disposizione una vettura davvero veloce. Domani sarà importante partire bene e soprattutto non commettere errori". La prima delle due gare, entrambe di 25’ più un giro e con la diretta in web-streaming sul sito internet www.renaultsportitalia.it, prenderà il via alle 17.35. Domenica invece, alle ore 13.50, scatterà Gara 2.

FR2.0 ALPS - Misano - Qualifiche - (Gruppo A)

FR2.0 ALPS - Misano - Qualifiche - (Gruppo B)

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Bruno Bonifacio
Articolo di tipo Ultime notizie