Bosak e Jager i piloti One Racing per il 2012

Bosak e Jager i piloti One Racing per il 2012

Il primo arriva direttamente dai kart, per il secondo prosegue l'avventura in ALPS

Il team One Racing scopre le sue carte per la stagione 2012 della Formula Renault 2.0 ALPS che prenderà il via tra poco più di due settimane. La squadra di Fabiano Belletti scenderà in campo con un pilota giovane ma esperto, che risponde al nome dell’austriaco Thomas Jäger, ed il polacco Alex Bosak, al suo debutto nelle monoposto. Il primo, classe ’94, ha già preso parte allo stesso campionato lo scorso anno, chiudendo settimo ed ottenendo come migliore risultato il terzo posto di Monza. Per il viennese si rinnoverà pertanto la sfida nella serie riservata alle vetture 2 litri di RST, ma anche della “prima” in assoluto con i colori One Racing, se non si considerano i test di Barcellona ed Alcañiz, a cui ha preso parte alla fine del 2011 proprio con il team laziale, ottenendo tra l’altro in quella circostanza dei tempi considerevoli che lo hanno costantemente collocato nelle prime tre posizioni. A Thomas Jäger, come si è detto, verrà affiancato un pilota giovanissimo direttamente in arrivo dal karting. Un esordio assoluto quello di Alex Bosak, 18 anni, che ha già provato a Varano e Monza. Proprio sul velocissimo circuito brianzolo (sede del primo appuntamento del calendario in programma il 24-25 marzo) ha dimostrato definitivamente di avere il piede giusto per ben figurare, inserendosi immediatamente nel lotto dei più veloci. C’è anche una curiosità: con lui sale in tutto a dieci il numero delle nazioni rappresentate quest’anno nella Formula Renault 2.0 ALPS (Andorre, Brasile, Estonia, Francia, Germania, Italia, Messico, Polonia, Russia, Spagna). "Inizieremo questa nuova stagione con il preciso intento di mettere Thomas Jäger nelle condizioni di potere lottare per le prime tre posizioni e, meglio ancora, per la vittoria. - ha dichiarato Fabiano Belletti - Nello stesso tempo cercheremo di fare crescere bene Alex Bosak, che benché sia privo di esperienze in monoposto, promette fin da adesso ottime cose. Il campionato sarà difficile, perché il livello ed il numero dei partecipanti rispetto allo scorso anno si è ulteriormente elevato. Ma siamo in definitiva convinti di avere il potenziale giusto. Il nostro programma principale sarà concentrato sulla Formula Renault 2.0 ALPS, anche se contemporaneamente prenderemo parte ad alcune gare della serie Eurocup e del NEC".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie