1-2 Prema in gara 1 con Bonifacio e Fuoco

1-2 Prema in gara 1 con Bonifacio e Fuoco

Sul podio di Vallelunga sale anche Gasly, mentre de Vries si deve accontentare del quarto posto

Prima l’uno-due in qualifica, quindi la doppietta in Gara 1. A Vallelunga, nel primo appuntamento della stagione 2013 della Formula Renault 2.0 ALPS che ha visto in pista 36 vetture, il team Prema ha potuto festeggiare la vittoria numero 1 di Bruno Bonifacio nella serie ed il secondo posto del giovane rookie Antonio Fuoco. Il brasiliano, questa mattina autore della pole, ha condotto davanti a tutti dal primo all’ultimo dei 17 giri completati, giungendo praticamente in parata con il proprio compagno di squadra. Dietro di loro il francese della Tech1 Racing Pierre Gasly, estremamente regolare e veloce. Quarto posto per l’olandese Nyck de Vries (Koiranen GP), che ha dovuto faticare a tener dietro Luca Ghiotto, con la terza monoposto della Prema. Alle spalle di quest’ultimo hanno concluso nell’ordine il brasiliano Guilherme Silva, anche lui con i colori del team Koiranen GP, i due piloti dell’Euronova Racing Gregor Ramsay e Ukyo Sasahara, l’indiano Parth Ghorpade (BVM Racing) ed il comasco della GSK Grand Prix Kevin Gilardoni a completare i primi dieci. LA CRONACA Subito problemi per Dario Capitanio, che rimane fermo sullo schieramento prima ancora del giro di allineamento per un problema al selettore del cambio. Molta sfortuna per il pilota del team BVM Racing, protagonista nelle qualifiche, che viene pertanto messo prematuramente fuori dai giochi. Al verde Bonifacio e Ghiotto mantengono nell’ordine le prime due posizioni. Si porta terzo Gasly, mentre scivola quinto de Vries che successivamente risale quarto. Alle spalle dell’olandese Ghiotto mantiene il contatto con il gruppetto dei primi. Escono di scena William Vermont e Matthieu Vaxiviere, protagonisti di un contatto nel corso della prima tornata. All’inizio del terzo giro Fuoco si avvicina sensibilmente al suo compagno di squadra. Con i primi due a dettare il ritmo, è ancora Ghiotto a farsi sotto nei confronti di de Vries, portandosi sulla scia della vettura del team Koiranen GP. Al decimo giro rientra ai box Hans Villemi, che da settimo era progressivamente retrocesso undicesimo. Fuoco intanto allenta la morsa. Per Bonifacio è tutto OK, mentre Gasly chiude terzo a debita distanza dal duo della Prema. LE VOCI DEI PROTAGONISTI "Non ho fatto una buona partenza, ma sono riuscito a rimanere al comando. Stare davanti su questa pista è molto importante, perché il sorpassi sono difficili. Poi ho comunque tenuto un buon passo. Questo inverno con la squadra abbiamo svolto un ottimo lavoro. Sono contento di questo risultato anche per il team" ha commentato Bonifacio. "Nei primi giri avevo un ottimo passo, ma non così elevato da tentare il sorpasso su Bonifacio. - sono state le parole di Fuoco - Alla fine ho deciso di mollare, perché rischiare non aveva senso. Questa è la mia prima gara e non potevo chiedere di meglio che salire sul podio". Domani Gara 2 (anche essa della durata di 25’ più un giro da completare) è in programma alle ore 15, sempre con la diretta Tv in web-streaming proposta sul sito internet www.renaultsportitalia.it.

FR2.0 ALPS - Vallelunga - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Antonio Fuoco
Articolo di tipo Ultime notizie