Sainz Jr svetta nei test collettivi di Le Castellet

Sainz Jr svetta nei test collettivi di Le Castellet

In evidenza però anche i protagonisti della Formula Renault ALPS

Prima uscita ufficiale per i team impegnati quest’anno nella Formula Renault 2.0 ALPS, in occasione dei test collettivi che si sono svolti lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo sul circuito francese di Le Castellet a cui hanno partecipato anche le squadre della serie Eurocup. Nella “top ten" sia la Arta Engineering, che ha affidato le sue monoposto allo svizzero Yann Zimmer (autore del terzo responso generale e già in evidenza nei test collettivi di Franciacorta dello scorso novembre) e ai francesi Alexandre Cougnaud ed Amir Mesny, che la Tech 1 Racing. Con quest’ultima hanno girato il 19enne spagnolo Javier Tarancon, che ha staccato l’ottavo tempo assoluto, il finlandese Miki Weckström e gli altri due transalpini Paul Loup Chatin e Grégoire Demoustier. Egregiamente si sono comportate anche le squadre italiane. Il 16enne Vittorio Ghirelli, al volante di una delle vetture della One Racing, è risultato il più veloce nel secondo turno cronometrato, in condizioni di pista bagnata. Bene anche suo fratello Edolo, con l’altra monoposto del team di Fabiano Belletti. Entusiasmante l’esordio del giovanissimo Cristiano Marcellan (classe 1994) con la GSK Motorsport. Nella seconda giornata, con l’asciutto, ha girato soltanto nella mattinata e non ha pertanto sfruttato un ulteriore set di gomme nuove. Nonostante ciò il team manager Sergio Cane si è detto assolutamente soddisfatto, anche alla luce del fatto che il veneto non conosceva la pista e che comunque nel terzo turno a disposizione è riuscito a staccare il 13esimo crono con 39 vetture in pista. Con la Cram Competition erano presenti Enrique Martins e Denis Nagulin, mentre Stefano Colombo ha provato con l’unica vettura del Team Torino Motorsport. A proprio agio anche Nicolò Rocca, in azione con la Interwetten, mentre il russo Roman Mavlanov e l’altro svizzero Christof von Grünigen sono scesi in campo rispettivamente con Boetti Racing Team e Daltec Racing. Detto delle performance dei piloti della ALPS, il più veloce in assoluto però è stato uno dei protagonisti della Eurocup, cioè il figlio d'arte Carlos Sainz Jr. Al volante di una monoposto della Koiranen Motorsport, il pilota spagnolo è stato l'unico in grado di scendere sotto al muro del 2'05", precedendo di circa mezzo secondo Stoffel Vandoorne.

Eurocup FR2.0 - Le Castellet - Test collettivi

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Carlos Sainz Jr.
Articolo di tipo Ultime notizie