Chatin dalla pole alla vittoria in gara 1

condividi
commenti
Chatin dalla pole alla vittoria in gara 1
Redazione
Di: Redazione
17 set 2011, 17:19

Il francese ha disputato una corsa perfetta, precedendo Kvyat e Sainz Jr.

Come nella World Series by Renault, anche nell'Eurocup di Formula Renault 2.0 si è assistito ad un monologo del poleman nella prima frazione del weekend del Paul Ricard. Dopo aver messo a segno la sua prima pole position, dunque, Paul-Loup Chatin ha meritatamente portato a casa anche la prima affermazione nella serie continentale. Il portacolori della Tech 1 Racing è sfilato davanti a tutti al via e nelle prime battute di gara ha potuto approfittare della bagarre che si è creata alle sue spalle tra Carlos Sainz Jr. e Daniil Kvyat per costruirsi un piccolo margine sugli insegutori, che si è rivelato molto utile. Una volta superato il figlio d'arte, il pilota russo ha provato infatti a gettarsi al suo inseguimento, ma ormai era tardi per sperare di portare via la vittoria a Chatin. Sainz invece si è dovuto accontentare del terzo posto, piazzamento che comunque gli consente di recuperare qualche punticino sul leader del campionato Robin Frijns, quarto al traguardo. Da dimenticare purtroppo la gara degli italiani: il migliore è stato Stefano Colombo, 28esimo alla bandiera a scacchi. Vittorio Ghirelli ha terminato addirittura 30esimo, rovinando la sua gara alla prima curva con un contatto in cui ha danneggiato l'ala anteriore. Costretti al ritiro invece il fratello Edolo e Kevin Gilardoni. EUROCUP FR2.0, Paul Ricard, 17/09/2011 Classifica gara 1 1. Paul Chatin - Tech 1 - 13 giri 2. Daniil Kvyat - Koiranen - +0"636 3. Carlos Sainz - Koiranen - +7"179 4. Robin Frijns - Kaufmann - +7"271 5. Will Stevens - Fortec - +10"238 6. Stoffel Vandoorne - KTR - +10"572 7. Norman Nato - R Ace - +15"653 8. Timmy Hansen - Interwtten - +15"948 9. Oscar Tunjo - Kaufamann - +16"018 10. Javier Tarancon - Tech 1 - +16"275 11. Henrique Martins - Cram - +22"382 12. Karl Oscar Liiv - MP - +23"883 13. Come Ledogar - R Ace - +24"746 14. Kevin Kleveros - MP - +24"860 15. Miki Weckstrom - Tech 1 - +26"053 16. Mathieu Jaminet - Kaufmann - +26"727 17. Ed Jones - Fortec - +27"643 18. Yann Zimmer - Arta - +20"036 19. Johannes Moor - MP - +32"223 20. John Bryant Meisner - Koiranen - +32"558 21. Hans Villemi - Koiranen - +33"009 22. Pieter Schothorst - R Ace - +33"159 23. Sandy Stuvik - Interwetten - +38"010 24. Melville McKee - Arta - +39"711 25. Meindert Van Buuren - KTR - +49"177 26. Denis Nagulin - Cram - +1'07"052 27. Florian Le Roux - Epic - +1'07"820 28. Stefano Colombo - Epic - +1'10"486 29. Richard Gonda - Krenek - +1'35"180 30. Vittorio Ghirelli - One - +1'59"489 31. Alex Riberas - Epic - +1 giro 32. Felix Serralles - Fortec - +1 giro
Prossimo articolo Formula Renault
Chatin inarrestabile nelle qualifiche al Paul Ricard

Previous article

Chatin inarrestabile nelle qualifiche al Paul Ricard

Next article

Pole casalinga per Chatin al Paul Ricard

Pole casalinga per Chatin al Paul Ricard

Su questo articolo

Serie Formula Renault
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie