WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
25 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
34 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
60 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
75 giorni
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
60 giorni

Aitken dalla disperazione al trionfo!

condividi
commenti
Aitken dalla disperazione al trionfo!
18 ott 2015, 14:36

Il britannico conquista il titolo partendo dai box. Deletraz e Jorg non sfruttano l'occasione

Jack Aitken è il nuovo campione della Formula Renault 2.0 Eurocup. Una vittoria sofferta per il giovane pilota del team Korainen GP, partito dalla pit lane dopo una qualifica sfortunata, conclusa anzitempo con la propria vettura ferma nella ghiaia.

Aitken, dopo le vittorie in Gara 1 e Gara 2, aveva conquistato la classifica del campionato piloti riuscendo a salire a quota 206 punti. Un buon margine nei confronti dei diretti rivali, Jorg e Deletraz, che, tuttavia, non garantiva al britannico di dormire sonni tranquilli.

Deletraz ha avuto la possibilità di sfruttare un match point decisivo partendo dalla quarta casella. Lo svizzero avrebbe dovuto correre una gara perfetta e senza sbavature per recuperare il divario da Aitken in classifica, ma le cose non sono andate per il verso giusto.

In partenza Barnicoat ed Hubert hanno subito condotto il gruppo mentre Deletraz si è subito trovato in bagarre con Ignazio D'Agosto. Alle loro spalle, Kevin Jorg precipitava in fondo allo schieramento e dava ufficialmente l'addio alle speranze di titolo.

Deletraz ha iniziato subito a mostrare non poca fatica nell'adattarsi all'asfalto freddo del circuito di Jerez ed è stato prontamente sopravanzato da un Ignazio D'Agosto apparso in una forma splendida in questo weekend.

Alle spalle dello svizzero sono risaliti velocemente sia Hughes che Isaakyan. Il britannico ha duellato a lungo con Deletraz consapevole di dover fare gioco di squadra per sottrarre quanti più punti possibili all'unico rivale in classifica di Aitken. Il sorpasso è avvenuto a 11 minuti dal termine ed ha sancito la parola fine alle speranze dello svizzero. 

L'ingresso della safety car a 4 minuti dal termine ha ricompattato il gruppo senza, tuttavia, stravolgere la situazione in classifica. Deletraz ha continuato a perdere posizioni, sopravanzato anche da Ukyo Sasahara, mentre Aitken è riuscito a risalire sino alla sedicesima posizione.

Lo sventolare della bandiera a scacchi ha sancito la conquista del titolo per il pilota del team Korainen GP, il secondo in una settimana dopo aver conquistato, proprio a Jerez, il titolo Alps 2.0.

La vittoria è andata ad un Ben Barnicoat dominatore assoluto della gara, seguito da Anthoine Hubert,riscattatosi dalla delusione di Gara 2, e da Ignazio D'Agosto nuvoamente a podio nel weeekend conclusivo della stagione.

Quarta posizione per un coriaceo Jack Hughes davanti a Sasahara e a Deletraz visibilmente deluso al termine delle ostilità. La Top Ten si è chiusa con Issakyan in settima posizione davanti a Scott, miglior rookie della stagione, Kodric e Olsen

Articolo successivo
Pole di Barnicoat nel caos di Jerez

Articolo precedente

Pole di Barnicoat nel caos di Jerez

Articolo successivo

L'ultimo tassello del calendario 2016 è il Red Bull Ring

L'ultimo tassello del calendario 2016 è il Red Bull Ring
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula Renault
Piloti Jack Aitken , Ignazio D'Agosto , Ben Barnicoat