Daniil Kvyat si consola con il titolo della ALPS

Daniil Kvyat si consola con il titolo della ALPS

Il pilota russo ha sfiorato la vittoria nell'Eurocup, ma non l'ha mancata nella serie Fast Lane

È stata solamente l’ultima gara del conclusivo appuntamento della stagione a consegnare il titolo 2012 della Formula Renault 2.0 ALPS a Daniil Kvyat. Il russo del team Koiranen Motorsport, 18 anni compiuti ad aprile, ha scritto il proprio nome nell’albo d’oro della serie 2 litri succedendo allo spagnolo Javier Tarancon. Un finale a tre, con Paul-Loup Chatin fuori dai giochi dopo Gara 1, quando ha concluso secondo alle spalle di Norman Nato: troppo poco per consentirgli di restare in corsa per il successo. È stato proprio Nato, autore della pole, a rimanere invece in lizza sino all’ultimo. Un finale pertanto emozionante, che si è risolto al terzo giro di Gara 2, quando Kvyat (che aveva mantenuto la prima posizione di partenza) e Nato sono venuti a contatto finendo entrambi sulla sabbia. Un fuori programma che ha istantaneamente consacrato Kvyat, sette vittorie nel corso di tutto l’anno, e dato il via libera al colombiano Oscar Tunjo, che ha messo a segno il suo secondo successo (dopo quello ottenuto a Spa), assicurando alla Tech1 Racing una splendida tripletta con Chatin ancora secondo ed il brasiliano Felipe Fraga terzo. Dietro di loro ancora un pilota Tech1 Racing: l’altro russo Roman Mavlanov. Da segnalare anche la conquista del titolo Junior da parte del finlandese Patrick Kujala. La classifica finale del campionato: 1. Daniil Kvyat RUS (Koiranen Motorsport) 217; 2. Norman Nato FRA (RC Formula) 214; 3. Paul-Loup Chatin FRA (Tech1 Racing) 194; 4. 4. Oscar Tunjo COL (Tech1 Racing) 97; 5. William Vermont FRA (Arta Engineering) 94.

FR2.0 ALPS - Barcellona - Gara 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie