A Misano il penultimo round della stagione 2011

A Misano il penultimo round della stagione 2011

Sulla riviera adriatica si presenta da leader del campionato Andrea Boffo

Dopo quattro doppi appuntamenti, sono cinque i vincitori nel Challenge Formula Renault 2.0 Italia. 68 invece i punti in palio nel solo weekend di Misano, prossimo appuntamento della serie tricolore in programma questo fine settimana (23-24 luglio), con i primi cinque piloti raccolti nello spazio di sole 46 lunghezze. Lotta accesa nel campionato della Fast Lane Promotion, che giunge al penultimo round della stagione con il giovane Andrea Boffo leader della classifica. Reduce dal secondo successo ottenuto in Gara 1 sul circuito austriaco del Red Bull Ring, dove aveva anche messo a segno la sua prima pole, il 17enne pilota del Team Torino Motorsport vanta al momento 12 punti di vantaggio nei confronti di Tommaso Menchini, portacolori della GSK Motorsport, che dopo quattro podi è in cerca della sua prima affermazione. Dietro di loro c’è Omar Mambretti (compagno di squadra di Boffo), primo sui saliscendi del Mugello. Subito dietro Christian Mancinelli, l’unico a potere fino ad ora vantare tre centri, sempre con la GSK Motorsport, per l’occasione a ranghi completi con Angelo Mezzatesta e Luca Defendi. In risalita anche le “azioni” di Nicola De Val, che a Zeltweg ha conquistato la sua prima vittoria, e del fratello Stefano, entrambi in forze al Viola Formula Racing tra le cui fila a Misano farà il suo ritorno anche Emanuele Piva. Da segnalare pure il rientro di Matteo Ciccaglioni, che aveva trionfato a Imola con la vettura della SG Motors, e quello del canadese David Richert, anche lui al via con il Team Torino Motorsport che per l’occasione schiererà una monoposto per Kevin Gilardoni, abituale protagonista della Formula Renault 2.0 ALPS. Tornano anche Andrea Baiguera (Brixia), Claudio Maria Castiglioni (CO2 Motorsport), Luca Mingotti (AP Motorsport) ed il 15enne Alberto Agresta, brillante secondo al Mugello con la MG Motorsport. Due punte per il Team Costa Rica, al via con il messicano Michael Dörrbecker e la venezuelana Vanessa Carballo, mentre è confermato Simone Taloni con la Winner Motorsport. Da segnalare infine la “new-entry” TS Corse con Pietro Peccenini e Stefano Turchetto. Venerdì “via” con le prove libere: due turni da un’ora ciascuno in programma dalle ore 10.30 e dalle 16.15. Sabato le qualifiche andranno di scena in una sessione unica di mezzora con il semaforo verde in corsia box dalle ore 11.45. La prima gara (da 25 minuti) scatterà domenica mattina alle ore 9.40. Lo start di Gara 2, stabilita sulla base del precedente ordine d’arrivo e con le prime sei posizioni invertite, è in programma alle ore 17.45.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie