Saucy e Leonardo Lorandi in pole per Gara 1 e Gara 2 a Monza

condividi
commenti
Saucy e Leonardo Lorandi in pole per Gara 1 e Gara 2 a Monza
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
02 giu 2018, 10:28

Il pilota del team Jenzer scatterà dalla prima casella nella gara di questo pomeriggio, mentre il portacolori del team Bhaitech prenderà il via dalla pole nella prima gara della domenica. Tra i rookie il più veloce è Jack Doohan.

Leonardo Lorandi, Bhaitech
Leonardo Lorandi, Bhaitech
Jack Doohan, Van Amersfoort Racing BV
Jack Doohan, Van Amersfoort Racing BV
Leonardo Lorandi, Bhaitech
Ian Rodriguez, DRZ Benelli
Fabio Venditti, Corbetta Competizioni
Oliver Rasmussen, Jenzer Motorsport
Edoardo Morricone, DR Formula

Le prove ufficiali di qualificazione di sabato partono proprio con la prima sessione della F4 alle 9:00, su una pista inviolata dopo la notte di riposo.

I tempi sono quindi più alti di ieri nella prima sessione per via dell’asfalto poco gommato e leggermente viscido, ed è Gregoire Saucy (Jenzer Motorsport) a conquistare la pole con un tempo appena sotto l’1:54 (1:53. 969), seguito dal poleman della seconda sessione, Leonardo Lorandi (Bhai Tech Racing, 1:54.096), Petr Ptacek (Bhai Tech Racing, 1:54.142), Ian Rodriguez (DRZ Benelli, 1:54.255), Federico Malvestiti (Jenzer Motorsport, 1:54.278), il più veloce delle libere di venerdì, e Enzo Fittipaldi (Prema Theodore Racing), leader del Campionato, con 1:54.285.

Nella seconda sessione la pista che via via si gommava ha permesso un miglioramento sensibile dei tempi sul giro, e qui Leonardo Lorandi ha ottenuto uno strepitoso 1:53.259, tallonato da poleman della prima sessione, con 1:53.337. A seguire William Alatalo (Muecke Motorsport, 1:53.404), Ian Rodriguez (1:53.563), Olli Caldwell (Prema Theodore Racing, 1:53666) e Jack Doohan (Prema Theodore Racing, 1:53.707).

Nella classifica Rookie è proprio Jack Doohan il più veloce, seguito da Petr Ptacek (Bhai Tech Racing, 1:53.808) e uno dei gemelli Famularo, Anthony (Bhai Tech Racing, 1:53.830).

Importanti anche i secondi tempi migliori assoluti fra le due sessioni, che determinano la posizione di ciascun pilota sulla griglia di partenza di gara 3. Così Gregoire Saucy partirà in pole, seguito da Leonardo Lorandi, William Alatalo, Olli Caldwell, Javier Gonzalez (Jenzer Motorsport) e Ian Rodriguez.

Nel pomeriggio parte gara 1 con alle ore 14:00. Domenica gara 2 partirà alle ore 9:00, mentre gara 3 chiuderà il fine settimana della F4 con partenza alle 14:50.

Le tre gare saranno trasmesse in diretta su Sportitalia e in live streaming sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/italianf4championship/).

Italian F4 Championship - Monza - Qualifiche

Prossimo articolo Formula 4