Le gemelle Pankiewicz al via nella F.4 Tricolore

Le gemelle Pankiewicz al via nella F.4 Tricolore

Julia e Wiktoria, 15enni polacche, avranno a disposizione due monoposto gestire dalla R.B. Racing

Continua ad infoltirsi lo schieramento di partenza dell'Italian F.4 Championship Powered by Abarth, e questa volta anche con partecipazioni "rosa". Confermano infatti la partecipazione al Campionato le gemelle Pankiewicz, 15enni, provenienti dal karting internazionale.

Julia e Wiktoria hanno iniziato a gareggiare a 10 anni nel karting in Polonia con le classi Rotax e nel 2013 hanno debuttato nel karting Internazionale nella classe KF Junior. Nello stesso anno hanno partecipato alla Serie Academy della CIK-FIA. Nel 2014 Wiki, in quanto più alta, è passata alla KF e Julia è rimasta nella KF Junior. Entrambe hanno corso con telai Tony Kart e motori LKE e Tm del team Forza Racing e hanno disputato tutte le gare WSK, il Campionato Europeo e il Campionato del Mondo.

Quest'anno, oltre a gareggiare nel Campionato esattamente come i colleghi maschi, le due gemelle, con la loro partecipazione, concretizzano a tutti gli effetti la nascita dell'Italian F.4 Women Trophy, un ulteriore stimolo ed elemento di visibilità per supportare le pilota di sesso femminile.

Le gemelle Pankiewicz si affideranno per il debutto nelle Formule al giovane team R.B. Racing, guidato da Marco Belletti, team manager dalla grande esperienza nelle competizioni kartistiche, dove, tra l'altro, ha militato a lungo nella Birel SpA, oggi Birel ART.

Julia e Wiktoria inizieranno immediatamente una serie di intensi test nel mese di aprile sui circuiti parte del calendario del Campionato 2015. I test delle gemelle partiranno da Monza già l'1 e il 2 aprile, a seguire Vallelunga, il 7 e 8 aprile, primo appuntamento del Campionato, poi Mugello il 14 e 15 aprile.

Marco Angeletti, Direttore di RB Racing commenta: "Siamo entusiasti di accogliere in squadra Julia e Wiki, perché hanno un'eccellente esperienza nel karting internazionale e le potenzialità per diventare entrambe molto competitive anche nell'automobilismo. Hanno un approccio professionale a questo sport e un'ottima formazione tecnica di base, fattori che uniti alle doti in termini di velocità di entrambe e la passione che possiedono per i motori, ci consentirà di svolgere un ottimo lavoro. Per una realtà dinamica come la nostra azienda, Wiki e Julia rappresentano anche un ottimo veicolo di comunicazione e anche su questo tema stiamo lavorando con molti progetti interessanti per favorire il loro percorso verso le categorie di vertice del motorsport. Ma per il momento il focus di tutti noi è sull'impegnativo Campionato Italiano di Formula 4, dove avremo come avversari team molto organizzati e piloti di grande valore".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 4
Articolo di tipo Ultime notizie