Formula 4, Vallellunga, Gara 1: Bearman vince davanti a Pizzi

L'inglese della US Racing parte bene e con un ottimo passo mantiene sempre la testa, mentre Minì con le slick è penalizzato dalle tante safety car.

Formula 4, Vallellunga, Gara 1: Bearman vince davanti a Pizzi

Bearman con gomme Rain prende il comando su Minì in partenza, mentre il siciliano campione 2020 è in difficoltà perchè ha scelto una strategia con gomme da asciutto, e viene superato da Pizzi, che effettua una partenza eccezionale dalla quarta piazza, e Jonny Egdar. Minì intanto paga la scelta delle slick e finisce rapidamente in decima posizione.

Esce dopo pochi minuti Catino (CRAM Motorsport) che si ferma nella sabbia ed entra la safety car con nelle prime posizioni Bearman, Pizzi, Edgar, Minì, Fornaroli, Beganovic, Bortoletoe  Salmenautio. 

Alla ripartenza Bearman è molto bravo a tenere la testa, mentre Jonny Edgar (VAR) cerca il sorpasso sul compagno di team Francesco Pizzi.

A circa 17 minuti e un giro da fine gara esce il colombiano Nicolas Baptiste e la safety car nuovamente interviene. La permanenza della safety car in pista è piuttosto lunga e si riparte dopo alcuni minuti, con Pizzi e Edgar sempre in battaglia fra loro.

Ancora una uscita di pista, questa volta un testacoda dell'americano Jak Crawford, mentre Dexter Patterson della Bhai Tech Racing è costretto al ritiro per problemi tecnici. 

L'uscita di Crawford nel frattempo ha richiamato la safety car in pista Nuovamente SC, e purtoppo non ci sono altri colpi di scena con la safety car che riimane in pista fino a fine gara, che vede la vittoria di Bearman, seguito da uno straordinario Pizzi, che consolida la seconda posizione in campionato, e da Edgar. 

condividi
commenti
F4, Vallelunga, Libere 2: Edgar ancora una volta al top
Articolo precedente

F4, Vallelunga, Libere 2: Edgar ancora una volta al top

Articolo successivo

Confermato il calendario 2021 dell'Italian F4 Championship

Confermato il calendario 2021 dell'Italian F4 Championship
Carica i commenti