Podio tutto tricolore per l'ultimo atto stagionale

Podio tutto tricolore per l'ultimo atto stagionale

Sul traguardo transita primo Maisano del Trofeo Nazionale. Vittoria quindi a Drudi davanti a Pulcini e Russo

Un podio tricolore si compone sul circuito di Imola a coronare una stagione, la prima dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth, che ha visto trionfare Lance Stroll, assente nell’ultimo appuntamento, davanti a Mattia Drudi in seconda posizione nella classifica finale.

Nell’ultima gara stagionale il podio si è colorato di verde – bianco – rosso con Mattia Drudi a trionfare, dietro a Brandon Maisno, protagonista nel Trofeo Nazionale. Sul secondo gradino è salito Leonardo Pulcini che, con la Tatuus di DAV Racing, è stato autore di una buonissima gara, compromessa solamente da un piccolo errore che ha consentito a Drudi di passare in testa nel corso degli ultimi giri. Podio completato dal milanese di Antonelli Motorsport, Andrea Russo, che ha messo in atto una straordinaria rimonta, risalendo dalla sesta posizione.

Ancora ottimo piazzamento per il russo di Euronova Racing, Ivan Matveev, che ha tenuto alle proprie spalle un grande Mahaveer Raghunathan. L’indiano di Adria by Malta è stato uno degli outsider dell’ultimo atto stagionale, facendo vedere una grandissima crescita nel corso della stagione. Lo stesso discorso è valido anche per Andrea Fontana, il bellunese di Euronova che, dopo la vittoria e il podio di ieri, si è accontentato della settima posizione davanti al giovanissimo pilota russo di Cram Motorsport, Robert Schwartzman.

In top 10 anche l’altro pilota del team dei fratelli Rosei, il kosovaro Edi Haxhiu che ha chiuso la sua gara davanti all’esordiente giapponese di Euronova Racing Shinji Sawada. Undicesima posizione e secondo nel Trofeo Nazionale, il maltese Keith Camilleri, che ha preceduto sul traguardo Joao Vieira, punito con un drive through quando era quarto, per un sorpasso ai danni di Russo in regime di bandiere gialle. Weekend in chiaroscuro per Bar Baruch, con la Tatuus di Israel F.4 by Torino Squadra Corse. L’israeliano, prima di arrivare ad Imola, è stato protagonista di uno show sulle strade di Gerusalemme assieme a piloti del calibro di Giancarlo Fisichella.

Si chiude così la prima stagione dell’Italian F4 Championship Powered by Abarth con l’assenza del vincitore Lance Stroll, che non ha potuto girare sul circuito del Santerno a causa di un infortunio extra-gare.

Formula 4 - Imola - Gara 3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 4
Piloti Leonardo Pulcini , Andrea Russo , Mattia Drudi
Articolo di tipo Ultime notizie