Beckmann sfrutta l'asfalto umido per fare sua gara 2

condividi
commenti
Beckmann sfrutta l'asfalto umido per fare sua gara 2
Redazione
Di: Redazione
28 giu 2015, 10:00

Alle sue spalle c'è un velocissimo Siebert e completa il podio Baruch. Sfortunato Bertonelli, che era stato protagonista

David Beckmann (Muecke Motorsport) interpreta al meglio una gara 2 piena di colpi di scena dovuti alla pioggia che nella notte ha bagnato la pista di Imola, sede del secondo atto della Formula 4 Tricolore, rimasta poi umida nelle parti esterne ai cordoli. Molti i testacoda che hanno eliminato alcuni protagonisti, come per esempio il cinese Guan Yu Zhou (Prema Power Team).

Velocissimo Marcos Siebert (Jenzer Motorsport), partito quinto a arrivato secondo vicinissimo al vincitore. Siebert ha segnato anche il giro più veloce in gara con 1'47"297. Sul gradino più basso del podio è salito invece l'israeliano Bar Baruch, che ha preceduto il Robert Shwartzmann ed il vincitore di gara 1 Ralf Aron.

Sfortunato Diego Bertonelli che, partito in pole, ha effettuato un’ottima partenza allungando sul gruppo. La prima safety car purtroppo ha annullato il suo vantaggio e ha riportato il pilota italiano insieme al gruppo. Un testacoda legato alla pista viscida in alcuni punti fuori traiettoria ha ritardato Bertonelli, che ha comunque recuperato fino al nono posto.

Wiktoria Pankiewicz (RB Motorsport) termina in 15esima posizione assoluta e prima del Woman Trophy, mentre Julia esce di pista.

Formula 4 - Imola - Gara 2

Prossimo articolo Formula 4
Aron vince in Gara 3 ed è leader del campionato

Previous article

Aron vince in Gara 3 ed è leader del campionato

Next article

Squalificati Guan Yu Zhou e Beckmann dopo gara 1

Squalificati Guan Yu Zhou e Beckmann dopo gara 1

Su questo articolo

Serie Formula 4
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie