Formazione a quattro punte per la Antonelli Motorsport

Formazione a quattro punte per la Antonelli Motorsport

Accanto ai confermati Desideri e Vieira arrivano i due debuttanti Galbiati e Ferrari

Presente già l'anno scorso anno, esordio dell'Italian F.4 Championship Powered by Abarth, la Antonelli Motorsport continua la sua partecipazione importante al Campionato, con uno schieramento di grande rispetto, con quattro piloti.

Joao Riccardo Queiroz Vieira, del 1997, è nato a Palmas Tocantins in Brasile. Proviene anche lui dall'imprescindibile mondo del kart, e anche lui nel 2014 ha gareggiato con la Antonelli Motorsport e partecipato a tutto il campionato F4, tranne la gara di Imola, e si è piazzato con un buon settimo posto finale. Nel 2015 il pilota brasiliano ripeterà la stagione con lo stesso team e gareggerà in tutte le gare di Campionato.

Matteo Desideri, anno 1998, ha militato e si è fatto le ossa sul kart, per poi, lo scorso anno, partecipare, sempre con la Antonelli Motorsport, al Campionato F.4, dove ha gareggiato in 4 delle 7 gare e, nonostante ciò, si è piazzato all'undicesimo posto assoluto. Quest'anno Desideri preme sul gas, partecipando all'intero campionato.

Kikko Galbiati è nato nel 1998 a Bacau, in Romania, ed è un debuttante puro sulle monoposto. Ha scelto di iniziare proprio con la categoria preposta ad introdurre i kartisti al mondo delle monoposto, la F4.

Mattia Ferrari nato a Ferrara nel 1998, proviene dai kart. E' partito proprio dalla classe 60, per poi passare alla KF. Anche lui esordisce quest'anno in F4.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 4
Piloti Joao Ricardo Vieira Queiroz , Matteo Desideri
Articolo di tipo Ultime notizie