Formula 4: BhaiTech annuncia il rookie Chovanec per il 2020

Il giovanissimo ceco farà il suo debutto nella serie tricolore andando ad affiancare i già confermati Ogaard e Salmenautio.

Formula 4: BhaiTech annuncia il rookie Chovanec per il 2020

Zdenek Chovanec è il nuovo pilota BhaiTech per la stagione 2020 della Formula 4 Italia. Giovanissimo, classe 2004, è al debutto nella serie tricolore dopo aver partecipato lo scorso inverno alla F4 degli Emirati Arabi Uniti. Pilota di ottimo prospetto per il futuro, Chovanec andrà ad affiancare i già confermati Sebastian Ogaard e Jesse Salmenautio.

Chovanec ha scoperto la sua passione per la velocità quando ha provato per la prima volta un kart in Portogallo, dove si è trasferita la sua famiglia nel 2018. Affascinato da questa esperienza, si è rapidamente unito al Cabo do Mundo Kart Team e nel marzo 2018 ha partecipato al suo primo evento ufficiale, il Portuguese Open, categoria Junior. Il rookie venezuelano ha sorpreso tutti quando è salito sul podio nella prima gara della sua vita e ha poi confermato il suo talento naturale nel 2019 nella categoria superiore, X30 Senior, con tre podi finendo il Portuguese National Championship nella top 5.

Il debutto assoluto nel mondo delle formule è avvenuto nella Formula 4 UAE dove ha conquistato il podio ad Abu Dhabi e Dubai. Essere sul podio a Yas Marina Circuit e al Dubai Autodrome è stato un sogno diventato realtà per il giovane pilota quindicenne, concludendo la sua ascesa nel panorama motorsport.

Zdenek Chovanec: “Sono molto felice di avere la straordinaria opportunità di lavorare in una squadra fantastica come BhaiTech. Mi sento fiducioso e pronto ad iniziare la stagione per raggiungere l’obiettivo di diventare un pilota professionista”.

Nicolò Gaglian: “Abbiamo conosciuto Zdenek circa un anno fa, quando ha iniziato a svolgere dei test con la monoposto di F4. Poi, le prove sono proseguite durante l’inverno e con lui tutta la squadra ha trovato un’ottima intesa. L’abbiamo anche accompagnato nel campionato di F4 UAE con il nostro staff tecnico e alla fine è arrivata la decisione di partecipare assieme al campionato italiano di F4. Sono sicuro che farà un ottimo lavoro, tra l’altro in una stagione che vedrà al via molti rookie come lui”.

condividi
commenti
ACI Sport pubblica il nuovo calendario di Formula Regional e F4
Articolo precedente

ACI Sport pubblica il nuovo calendario di Formula Regional e F4

Articolo successivo

Formula Regional e F4: confermati i nuovi calendari 2020

Formula Regional e F4: confermati i nuovi calendari 2020
Carica i commenti