W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
73 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
WTCR
G
Hungaroring
14 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Slovakia Ring
21 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
Moto3
G
Termas de Rio Hondo
09 apr
Postponed
G
Austin
16 apr
Postponed
Moto2
G
Termas De Rio Hondo
09 apr
Postponed
G
Austin
16 apr
Postponed
Formula E
G
Valencia ePrix
24 apr
Prossimo evento tra
11 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Postponed
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
45 giorni
MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
9 giorni

F4, Imola, Gara 2: sul bagnato Edgar su Crawford e Rosso

Gara difficile per tutti con la pista che si bagna proprio prima della partenza, montaggio delle gomme rain da parte di tutti, partenza lanciata e l'ingresso due volte della safety car. Alla fine il podio vede Edgar, Crawford e Rosso, l'italiano primo anche della classifica Rookie.

F4, Imola, Gara 2: sul bagnato Edgar su Crawford e Rosso

Durante il giro di ricognizione la pioggia si intensifica e i team rientrano per effettuare il cambio gomme da slick a rain. La ripartenza è quindi lanciata dietro la safety car, che per una serie di giri permette ai giovani talenti della dell'Italian F4 Championshiop powered by Abarth di abituarsi alle difficili condizioni di pista, sempre più bagnata. 

Dalla pole parte Jonny Edgar, seguito da Jack Crawford (entrambi Van Amersfoort RAcing - Red Bull Junior Team), Andrea Rosso (Cram Motorsprot) e Sebastian Montoya (Prema Powerteam). 

A circa 16' dalla fine della gara la SC si fa da parte e si effettua la partenza lanciata con inizio della bagarre, dove sfilano Edgar, Crawfort e Rosso, mentre Gabriel Bortoleto (Prema Powerteam) supera il compagno di team Sebastian Montoya, passato anche da Dino Beganovic (Prema Powerteam). Il tracciato è a questo punto completamente bagnato e la visibilità bassissima per l'acqua sollevata dalle monpoposto. 

Nel frattempo esce di pista Dexter Patterson (Bhai Tech Racing e Sauber Academy) a 13 minuti dalla fine e la safety car deve rientrare per poter recuperare la vettura da una posizione pericolosa. 

A 6'20" da fine gara si riparte con Crawford che attacca Edgar da molto vicino  in fondo al rettilineo, ma senza successo. Nel frattempo Beganovic effettua un bel sorpasso su Bortoleto.

Ancora una sefaty car a seguito di un contatto e conseguente testacoda dei du piloti fra Hamda Al Qubaisi (Aby Dhabi RAcing) e Valint Bence (Van Amersfoort Racing).

Alla ripartenza Crawford attacca nuovamente Edgar esattamente come nella precedente occasione, ma il risultato non cambia. 

Bagarre fra Gabriele Minì (Prema Powerteam) e i suoi compagni di team, Beganovic e Bortoleto. 

Vince Edgar su Chadwick e Rosso, primo dei Rookie, seguito da Beganociv e Minì, secondo e terzo della classifica Rookie. 

Gara 3 partià oggi pomeriggio alle 14.50.

condividi
commenti
F4, Imola, Gara 1: successo per Ugran

Articolo precedente

F4, Imola, Gara 1: successo per Ugran

Articolo successivo

F4, Imola, Gara 3: vittoria di uno straordinario Rosso

F4, Imola, Gara 3: vittoria di uno straordinario Rosso
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 4
Evento Imola
Autore Redazione Motorsport.com