WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
Moto3
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
42 giorni
Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni

F4, Hungaroring: Hauger e Petecof si dividono i successi in Gara 2 e Gara 3

condividi
commenti
F4, Hungaroring: Hauger e Petecof si dividono i successi in Gara 2 e Gara 3
Di:
7 lug 2019, 15:15

Il norvegese volante vince gara 2 senza mai rischiare di perdere la prima posizione, mentre in una combattutissima gara 3 è Petecof a prevalere.

Gara 2 vede Hauger ancora una volta vincitore, con un reclamo che ha bloccato la classifica fino a dopo gara 3, ma che infine ha confermato la vittoria del norvegese.

Gara 2 vede in pole Hauger seguito da Belov, Aron e Edgar. In partenza Hauger allunga seguito da Belov, Aron, Petecof, Rasmussen e Kruetten. Salmenautio non parte, mentre ancora nel primo giro Lorenzo Ferrari si aggancia con un altro pilota ed esce, con Safety Car e poi bandiera rossa.

La gara ricomincia da capo senza alcun giro effettuato. In partenza parte bene Hauger seguito da Belov, Aron e Petecof. Un incidente fra Famularo e Roy Lucas Allecco sul rettilineo di partenza comporta l’ingresso della Safety Car in pista.  

A circa 12’30” dalla fine della gara ripartenza lanciata con Hauger che mantiene la prima posizione, seguito da Belov, Aron, Petecof, Edgar e Rasmussen. Allunga giro dopo giro Hauger, mentre i piloti che seguono sono vicini fra di loro, ma non da permettersi sorpassi.

Sul traguardo passa primo Hauger, dopo una gara senza quasi rivali, seguito da Belov, Aron, Petecof, che perde altri punti su Hauger, Edgar, finalmente fra i primi, e Rasmussen. Di Hauger anche il giro più veloce. 

“Tutto sta andando al meglio, con qualifiche perfette e due vittorie, non potrei chiedere di più. Con la temperatura che è scesa il motore lavorava diversamente, ma alla fine non sono cambiate molto le prestazioni in generale. Mi sento bene, con il tema lavoriamo ottimamente, quindi penso che queste prestazioni possano essere confermate anche su altri circuiti”, ha commentato un soddisfatto Dennis Hauger.

Fra i Rookie primo Aron, secondo Duerksen e terzo Vebster.

Gara 3 vede in pole Hauger seguito da Petecof, il quale sbaglia la partenza e rimane al palo. Dopo pochi giri però è tutto da rifare per bandiera rossa dovuta ad un cappottamento di Axel Gnos. I piloti si rischierano nelle posizioni iniziali, e questa volta è Hauger a sbagliare la partenza. Belov urta Kruetten, ma rimane in pista così come il tedesco, che perde però molte posizioni.

Guida quindi Petecof seguito da Hauger, Belov e Duerksen.

Un incidente a 9.14 dalla fine della gara determina il rientro della safety car e alla ripartenza le due posizioni al comando rimango invariate, con Hauger che attacca in una spettacolare battaglia Petecof, il quale riesce, su una pista che inizia a bagnarsi di pioggia, a resistere fino al traguardo. Terzo un ottimo Ido Cohen (Van Amersfoort Racing), seguito da Joshua Duerksen (BWT Muecke Motorsport) e dal suo compagno di team William Alatalo.

Nella classifica Rookie primo è Joshua Duerksen seguito da Jonny Edgar (Jenzer Motorsport) e Paul Aron (Prema Powerteam).

Articolo successivo
F4: Dennis Hauger imprendibile in Gara 1 all'Hungaroring

Articolo precedente

F4: Dennis Hauger imprendibile in Gara 1 all'Hungaroring

Articolo successivo

Italian F4 e Formula Regional pronti per le gare al Red Bull Ring

Italian F4 e Formula Regional pronti per le gare al Red Bull Ring
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 4
Evento Hungaroring
Sotto-evento Gara 2
Piloti Gianluca Petecof , Dennis Hauger
Team Prema Powerteam
Autore Redazione Motorsport.com