GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
23 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
64 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni

Gara 1: Fraga mantiene la posizione e vince ad Imola

condividi
commenti
Gara 1: Fraga mantiene la posizione e vince ad Imola
Di:
31 ago 2019, 13:06

Fraga vince da poleman, bagarre per il podio tra i piloti Prema

Gara 1 parte con Igor Fraga (DR Formula RP Motorsport) in testa, Vesti (Prema Powerteam) perde la posizione su Caldwell (Prema Powerteam) in apertura di gara, ma non lascia scappare i due di testa.

Nel gruppo di centro Schumacher (US Racing), infilato da Blomqvist (Kic Motorsport), finisce quattro ruote fuori pista e fa sfilare gli altri, recupera poi la posizione sullo svedese, ma non riesce a risalire oltre l’ottava posizione e chiude la gara dietro a Sophia Floersch (Van Amersfoort Racing).

Fraga guadagna metri, ma il ritiro di Marcos Siebert (US Racing) per un testacoda che lascia la vettura insabbiata richiede l’ingresso della safety car a 18’ dalla conclusione.

La gara riparte con i piloti raggruppati, Vesti viene attaccato da Guzman (DR Formula by RP Motorsport) e Fittipaldi (Prema Powerteam), il brasiliano la spunta con furbizia, superando con un audace sorpasso all’esterno. Vesti riconquista la terza posizione all’ultimo giro, quando Fittipaldi allunga troppo cercando nuovamente un passaggio all’esterno per superare Olli Caldwell.

Podio finale dunque con Fraga primo dall’inizio alla fine, seppur sempre sotto pressione, Caldwell molto attento a difendere la posizione conquistata e Vesti, caratterizzato come sempre da una guida molto pulita. Fittipaldi chiude quarto, dietro di lui Guzman, poi Matteo Nannini (Corbetta Racing Srl) in sesta posizione.

Articolo successivo
Fraga guizza in pole sul finale, Vesti raddoppia ad Imola

Articolo precedente

Fraga guizza in pole sul finale, Vesti raddoppia ad Imola

Articolo successivo

Imola, Gara 2: Vesti regala spettacolo e torna al successo

Imola, Gara 2: Vesti regala spettacolo e torna al successo
Carica i commenti