WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
06 Ore
:
43 Minuti
:
56 Secondi
Moto3
18 set
Evento concluso
G
Barcellona
27 set
Gara in
2 giorni
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prove Libere in
05 Ore
:
23 Minuti
:
56 Secondi
Formula 1
25 set
FP1 in
06 Ore
:
48 Minuti
:
56 Secondi
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Evento in corso . . .
GT World Challenge Europe Endurance

Formula Regional, Misano, Gara 1: Rasmussen si impone nel caos

condividi
commenti
Formula Regional, Misano, Gara 1: Rasmussen si impone nel caos
Di:

Il pilota del team Prema è stato abile nel tenersi lontano dai guai alla prima curva ed ha centrato il successo precedendo Pasma e Jamie Chadwick. Arthur Leclerc costretto subito al ritiro.

La prima gara del weekend della Formula Regional, andata in scena sul tracciato di Misano, è stata caratterizzata da grande nervosismo ed errori che hanno messo fuori dai giochi i piloti più attesi come Arthur Leclerc e Juri Vips.

Al via si è subito assistito al primo colpo di scena. Leclerc, partito dalla pole, è stato affiancato dal compagno di team Gianluca Petecof. Il brasiliano ha cercato di insidiare il monegasco, ma è stato toccato da un Vips scattato male dalla quarta casella che ha poi impattato contro la posteriore destra di Leclerc.

Il risultato? Il poleman è stato costretto al ritiro, mentre Vips e Petecof (rientrato ai box per una foratura) sono retrocessi in fondo allo schieramento.

Ad approfittare del caos è stato Rasmussen che si è subito portato al comando e quando la safety car è rientrata ai box ha messo immediatamente un buon margine tra sé e Pasma.

Vips ha iniziato il suo personale show compiendo una rimonta fatta di sorpassi duri, ma quando è giunto alle spalle di Jamie Chadwick ha trovato un muro invalicabile. La pilota del team Prema si è difesa con le unghie e Vips ha commesso un errore in un tentativo di sorpasso finendo per colpire la monoposto dell’inglese per poi terminare la sua gara in anticipo in ghiaia.

Anche in questo caso la safety car è ritornata in pista per consentire ai commissari di rimuovere la monoposto del KIC Motorsport, ed alla ripartenza Rasmussen è stato impeccabile allungando subito su Pasma.

La Chadwick, invece, ha dovuto affrontare un altro osso duro del nome di Gianluca Petecof. Il brasiliano, autore di una bella rimonta, nei giri finali si è trovato negli scarichi della monoposto della sua compagna di team, ma non ha avuto la possibilità di tentare l’assalto al terzo gradino del podio a causa di un contattato avvenuto tra Pesce e Henrion che ha visto quest’ultimo finire in ghiaia.

I piloti hanno così tagliato il traguardo dietro la safety car e Rasmussen ha potuto celebrare il primo successo della stagione davanti a Pasma, mentre il team Prema ha conquistato il terzo posto con una ottima Chadwick.

Petecof è riuscito a raddrizzare una gara partita malissimo concludendo in quarta posizione davanti ad uno Chovet in crisi nel finale ed un Andrea Cola bravo a tenersi lontano dai guai per chiudere in sesta piazza davanti a Pesce.

 

Formula Regional: tris di pole per Arthur Leclerc a Misano

Articolo precedente

Formula Regional: tris di pole per Arthur Leclerc a Misano

Articolo successivo

Formula Regional, Misano, Gara 2: Arthur Leclerc si riscatta

Formula Regional, Misano, Gara 2: Arthur Leclerc si riscatta
Carica i commenti