Formula Regional: il team VAR promuove Francesco Pizzi

Il team olandese ha deciso di proseguire la sua collaborazione con il sedicenne romano dopo l'ottima annata in F4 italiana.

Formula Regional: il team VAR promuove Francesco Pizzi

Francesco Pizzi è stato sicuramente una delle più belle realtà emerse al termine della passata stagione. Il pilota romano, infatti, dopo aver ottenuto il titolo in F4 UAE è diventato l’avversario principale di Gabriele Minì nell’ultimo campionato italiano di Formula 4.

Pizzi ha mostrato una gran velocità per tutta la stagione, ma si è dovuto arrendere al rookie palermitano soltanto in occasione del penultimo round della stagione chiudendo così al secondo posto in classifica.

Il suo talento, però, non è sfuggito agli occhi della sua squadra. Il Van Amesrfoort Racing, dopo averne potuto apprezzare le potenzialità nel 2020, ha deciso di puntare nuovamente sul sedicenne romano nel contesto ben più impegnativo della Formula Regional Championship by Alpine.

Pizzi avrà così l’opportunità di correre in un campionato che da quest’anno sarà decisamente combattuto e non ha nascosto tutta la sua soddisfazione per questo passo in avanti: “Sono estremamente entusiasta di correre con il tema VAR anche la prossima stagione. Grazie al loro sostegno sono stato in grado di crescere non solo come pilota, ma anche come persona”.

“Il 2020 è stato fantastico, ma ho intenzione di rendere il 2021 ancora migliore. Non vedo l’ora di provare la nuova macchina e di correre su circuiti nuovi. Se non ci saranno novità, avrò la possibilità di coronare il mio sogno di una vita: correre a Monaco!”.

Rob Niessink, CEO di Van Amersfoort Racing, ha sottolineato: “Inutile dire che siamo estremamente entusiasti di continuare a lavorare con Francesco. Conoscevamo il suo talento ed è riuscito ad esprimerlo per tutta la stagione in circostanze difficili. Essere in grado di trasferire un rapporto così buono come quello che abbiamo con Francesco in una nuova stagione sarà vantaggioso in molti modi sia per il pilota che per la squadra”.

“Il nuovo campionato promette di essere molto competitivo e sicuramente non sarà una passeggiata. Crediamo che Francesco sia pienamente preparato a fare il salto nella Formula Regional e potrà contare sul nostro pieno sostegno dentro e fuori la pista”.

condividi
commenti
ACI Sport: ecco i protocolli anti Covid per le competizioni 2021
Articolo precedente

ACI Sport: ecco i protocolli anti Covid per le competizioni 2021

Articolo successivo

Lorenzo Fluxá debutta in Formula Regional con VAR

Lorenzo Fluxá debutta in Formula Regional con VAR
Carica i commenti