Formula Regional | Beganovic prosegue con Prema nel 2022

Dopo un finale di stagione in crescendo il pilota svedese gestito dalla Ferrari Driver Academy ed il team della famiglia Rosin hanno deciso di proseguire insieme per il secondo anno consecutivo nella serie europea.

Formula Regional | Beganovic prosegue con Prema nel 2022

Per il terzo anno consecutivo Dino Beganovic vestirà i colori del team Prema. Il pilota svedese della Ferrari Driver Academy, dopo aver debuttato con la scuderia della famiglia Rosin nel 2020 in Formula 4 italiana, ha optato quest’anno per il passaggio in Formula Regional European Championship by Alpine chiudendo la stagione in tredicesima posizione con un bottino complessivo di due vittorie di categoria, una pole ed un podio assoluto.

In occasione dell’ultimo appuntamento di Monza, in Gara 2, Beganovic aveva accarezzato i sogni di vittoria, ma tutto è svanito improvvisamente quando è entrato in lotta con il suo compagno di team David Vidales.

I due hanno tagliato la chicane della Roggia ma mentre lo svedese ha alzato il piede ed evitato i dissuasori, lo spagnolo ha deciso di transitare a tutti velocità sugli ostacoli finendo col prendere letteralmente il volo per poi andare ad impattare contro la vettura dell’incolpevole Beganovic.

Dino Beganovic, Prema Powerteam

Dino Beganovic, Prema Powerteam

Photo by: PhotoCiabatti

Il pilota gestito dalla FDA ha già svelato il programma per il 2022 ed anche la prossima stagione sarà impegnato nella serie continentale con l’obiettivo di migliorare i risultati del 2021.

“Sono entusiasta di proseguire in Formula Regional Europen il prossimo anno e di estendere il mio rapporto con Prema e la Ferrari Driver Academy per un'altra stagione. Abbiamo lavorato incredibilmente duro per trovarci nella posizione di vincere delle gare verso la fine dell'anno e non vedo l'ora di proseguire su questo slancio nel 2022. Il campionato è fantastico e sono entusiasta di essere tornato!".

Il team principal della scuderia, Rene Rosin, si è mostrato soddisfatto per la prosecuzione dell’accordo con il pilota svedese.

“Siamo felici di avere Dino con noi per un'altra stagione. È migliorato molto nel corso dell'anno, e con il potenziale che ha mostrato nelle ultime gare, siamo sicuri che può essere un contendente per il titolo. Sappiamo tutti che è un gran lavoratore totalmente dedicato al suo impegno ed il suo adattamento con la   squadra è stato perfetto fin dall'inizio. Pensiamo che la sua permanenza sarà vantaggiosa per tutti".

condividi
commenti
F. Regional | Minì rinnova con ART per puntare al titolo
Articolo precedente

F. Regional | Minì rinnova con ART per puntare al titolo

Carica i commenti