W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Formula E
G
Diriyah E-Prix II
27 feb
Prossimo evento tra
13 Ore
:
48 Minuti
:
56 Secondi
Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
28 giorni
IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
76 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
90 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
WRC
26 feb
Giorno 1 in
02 Ore
:
56 Minuti
:
56 Secondi

F. Regional, Monza, Gara 2: Rasmussen è secondo ma vince

Il pilota danese della PREMA passa secondo sul traguardo, ma vince per via dei 5" di penalità a Pasma. Petecof con il sesto posto passa al comando della classifica generale grazie al ritiro di Leclerc.

condividi
commenti
F. Regional, Monza, Gara 2: Rasmussen è secondo ma vince

Giornata di sole, ma mattina fredda a Monza con l'aria a 7.3°C e asfalto a 12.2°C. In partenza Petecof (PREMA Powerteam) attacca Patrik Pasma (KIC Motorsport) che scattava dalla pole e lo passa, ma immediatamente il finlandese si riprende la posizione. Nel frattempo Oliver Rasmussen (PREMA Powerteam) passa secondo ai danni di Gianluca Petecof.

Pasma allunga sugli inseguitori con i migliori tempi sul giro. Nel frattempo nelle posizioni dietro ai 4 di testa è Konsta Lappalainen (KIC Motorsport) ad avere la meglio sui due piloti Van Amersfoort Racing (Alessandro Famularo e Pierre-Louis Chovet e posizionarsi quinto.

Nelle tornate successive l'unico a tenere il passo di Pasma è Rasmussen, che si avvicina al finlandese, mentre i primi due della classifica generale, Leclerc e Petecof, combattono per la quarta posizione.

In parabolica si toccano Pesce e Henrion, quest'ultimo costretto al ritiro, mentre entra la safety car per permettere il recupero della vettura del francese.

Pasma riparte bene, e sfilano poi Rasmussen, Petecof, Leclerc, Lappaleinen e Chovet. Leclerc passa Petecof, ma i due si toccano e Petecof fora la posteriore destra per un contatto con il baffo anteriorre sinistro del monegasco. Il brasiliano cade così nelle retrovie. Nel frattempo Lappaleinen passa Leclerc, e dietro a loro un ottimo Famularo e Chovet. Nel frattempo Laura Chadwick e Nico Goehler si toccano ed escono di pista. Entra la safety car quando Pasma è primo, davanti a Rasmussen, Lappalainen, Famularo, Chovet e Cola.

Alla ripartenza Rasmussen attacca Pasma, che resiste. Petecof nel frattempo sostituisce le gomme e riparte ultimo, ma si attacca al gruppo grazie alla safety car.

La direzione gara penalizza di 5" Patrik Pasma per errata procedura di ripartenza zigzagando per scandare le gomme dietro la safety car. Nel frattempo Leclerc si ritira per problemi alla vettura.

Pasma allunga nel tentativo di guadagnare i 5" sul suo inseguitore necessari per la vittoria, ma non c'è più tempo. Sotto il traguardo passa primo Pasma, ma per via della penalità al finlandese il vincitore è Oliver Rasmussen (PREMA Powerteam), davanti a Lappalainen, Chovet, Pasma e Famularo.

F. Regional: Pasma straordinario in Gara 1 a Monza

Articolo precedente

F. Regional: Pasma straordinario in Gara 1 a Monza

Articolo successivo

F. Regional, Gara 3: Pasma vince, Monza è sua

F. Regional, Gara 3: Pasma vince, Monza è sua
Carica i commenti