WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
59 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
9 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
24 giorni

A Monza anche la F1 storica per l'ultimo ACI Racing Weekend

condividi
commenti
A Monza anche la F1 storica per l'ultimo ACI Racing Weekend
Di:
15 ott 2019, 16:32

Esibizione in pista con vetture storiche di F1 e F2.

Le monoposto del Formula Regional European Championship certified by FIA e dell’Italian F4 Championship powered by Abarth non saranno le uniche sulla pista del Monza ENI Circuit.

In occasione del prossimo ACI Racing Weekend, dal 18 al 20 ottobre, appuntamento che chiuderà i campionati, è infatti prevista un’esibizione in pista con vetture d’epoca Formula 1 e Formula 2. In particolare, a scendere in pista domenica a partire dalle 11:40 sarà la March 761 del 1976 di F1, guidata dal proprietario delle vetture Roberto Farneti, ex pilota della Scuderia Everest; l’altra monoposto sarà invece una March 732 del 1973 di F2, condotta sul tracciato del Monza Eni Circuit da Bruno Giacomelli, ex pilota di F1.

Nel 1977 Giacomelli esordì in Formula 1 al Gran Premio d'Italia quando la McLaren gli mise a disposizione la terza vettura (quella guidata proprio da Villeneuve al Gran Premio di Gran Bretagna). L'anno successivo disputò alcune altre gare, sempre con il team britannico, guidando una M26.

Un’ulteriore iniziativa, dunque, di ACI Sport per alzare ulteriormente il livello dell’evento e concludere i diversi campionati in pista con un weekend all’insegna dello sport e dello spettacolo, con un occhio alla storia.

Roberto Farneti sulla March 761

Roberto Farneti sulla March 761

Photo by: ACI Sport

Articolo successivo
Mugello, Gara 3: Schumacher si riscatta, Vesti conquista il titolo

Articolo precedente

Mugello, Gara 3: Schumacher si riscatta, Vesti conquista il titolo

Articolo successivo

Formula Regional e Formula 4: a Monza il gran finale di stagione

Formula Regional e Formula 4: a Monza il gran finale di stagione
Carica i commenti