Test Hungaroring, Day 1: brilla subito la stella di Lando Norris

Il rookie del team Carlin svetta in cima alla classifica dei tempi nella prima giornata di test sul tracciato ungherese precedendo l'altro esordiente Mawson. Il team del patron Trevor conquista anche il terzo tempo con Dennis.

Test Hungaroring, Day 1: brilla subito la stella di Lando Norris

La prima sessione di test collettivi disputata sul tracciato dell’Hungaroring ha inaugurato la stagione 2017 del campionato FIA F3 ed a mettere subito l’autografo in cima alla lista dei tempi è stato l’astro nascente dell’automobilismo britannico Lando Norris.

Il pilota del team Carlin, al volante della Dallara F317 dotata del nuovo pacchetto aerodinamico e motorizzata Volkswagen, ha infatti ottenuto il miglior crono di giornata al termine della sessione mattutina grazie al tempo di 1’34’’893 riuscendo, insieme all’altro rookie Joey Mawson, ad abbattere il muro del minuto e trentacinque.

Il britannico non si è poi ripetuto nella sessione pomeridiana conclusa con l’ottavo tempo, mentre Mawson, dopo aver centrato il nono riferimento al mattino, è riuscito a migliorare le proprie performance nella seconda parte della sessione ottenendo il tempo di 1’34’’952.

Giornata decisamente positiva per il team Carlin grazie al terzo crono ottenuto da Jake Dennis. L’ex pilota del team Arden in GP3, presente col team inglese in occasione di questi test, ha ben figurato sia al mattino che al pomeriggio, ottenendo sempre il secondo tempo e pagando un gap da Norris di poco inferiore ai due decimi.

Continua invece a confermarsi uno dei migliori talenti presenti in Formula 3 Joel Eriksson. Lo svedese, rookie of the year nel 2016, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’35’’055 ottenendo così il quarto riferimento a pari merito con Pedro Piquet. Il brasiliano, infatti, ha ottenuto lo stesso crono al millesimo di Eriksson al diciottesimo passaggio dei 20 effettuati al pomeriggio.

Jehan Daruvala e Harrison Newey hanno preceduto il trio Prema composto da Maximilian Gunther, Callum Ilott and Guan Yu Zhou. Il tedesco, atteso al riscatto dopo aver concluso la scorsa stagione alle spalle del dominatore Lance Stroll, ha ottenuto il crono di 1’35’’292 mentre Ilott, anch’egli chiamato alla stagione della consacrazione, ha pagato un gap dal compagno di team di appena 24 millesimi.

In crescita, infine, le prestazioni fornite da Mick Schumacher. L’anno di ambientamento nella categoria per il tedesco è iniziato con il crono di 1’36’’162 al mattino per poi migliorare decisamente al pomeriggio con il tempo di  1’35’’521. Il tedesco ha inanellato un totale di 46 giri complessivi.

Pos.PilotaTeamMattinaPomeriggio
 Lando Norris Carlin 1'34.893 1'35.323
 Joey Mawson Van Amersfoort Racing 1'35.827 1'34.952
 Jake Dennis Carlin 1'35.226  1'35.010
 Joel Eriksson Motopark 1'35.319  1'35.055
 Pedro Piquet Van Amersfoort Racing 1'35.923  1'35.055
 6   Jehan Daruvala Carlin 1'35.247  1'35.648
 Harrison Newey Van Amersfoort Racing 1'35.468  1'35.162
 Maximilian Gunther Prema Powerteam 1'35.757  1'35.292
 Callum Ilott Prema Powerteam 1'35.870  1'35.316
10   Guan Yu Zhou Prema Powerteam 1'35.590  1'35.366
11   Nikita Mazepin Hitech GP 1'35.860  1'35.376
12   Ferdinand Habsburg Carlin 1'35.390  1'35.398
13   David Beckmann Van Amersfoort Racing 1'36.166  1'35.488
14   Mick Schumacher Prema Powerteam 1'36.162  1'35.521
15   Jake Hughes Hitech GP 1'36.022  1'35.802
16   Tadasuke Makino Hitech GP 1'36.440  1'35.842
17   Keyvan Soori Motopark 1'37.012  1'35.849
18   Ralf Aron Hitech GP 1'35.979  1'35.966
19   Marino Sato Prema Powerteam 1'37.420  1'37.471
condividi
commenti
Ecco la Entry List ufficiale 2017 del campionato FIA F3 Europeo
Articolo precedente

Ecco la Entry List ufficiale 2017 del campionato FIA F3 Europeo

Articolo successivo

Test Hungaroring, Day 2: Harrison Newey chiude in vetta

Test Hungaroring, Day 2: Harrison Newey chiude in vetta