La Virgin Racing disporrà adesso del powertrain Audi

condividi
commenti
La Virgin Racing disporrà adesso del powertrain Audi
Di: Mark Bremer
Co-autore: Chiara Rainis
21 set 2018, 08:00

Dopo la recente separazione dalla DS, il team inglese di Formula E si è unito tramite un contratto pluriennale al colosso tedesco per la fornitura del motore.

La Virgin Racing FE05 che vedremo in pista nel Campionato FIA 2018-2019 di Formula E monterà powertrain Audi. L’annuncio tanto vociferato nei mesi scorsi si è concretizzato questo venerdì.

“Dopo quattro fantastiche stagioni in cui abbiamo ottenuto 7 vittorie e 19 podi, abbiamo deciso di intraprendere una nuova direzione”, ha affermato il managing director Sylvian Filippi.

“Sin dall’inizio il nostro obiettivo nella serie è stato quello di lavorare con un costruttore non producendo noi veicoli. Ora con Audi Sport e il proprietario di maggioranza dalla squadra Envision (a inizio anno la scuderia aveva venduto buona parte delle queste all’azienda cinese specializzati in tecnologia ed energia rinnovabile, ndr) potremo puntare a combattere per gli avamposti”. 

Leggi anche:

Per l'Audi si tratta del primo accordo come fornitore nella categoria “full electric”.

“Grazie all’unione con Virgin avremo quattro Audi in pista pronte a combattere per punti e trofei”, il commento del boss della Casa germanica Dieter Gass.

“La squadra britannica è stata un riferimento sin dalla creazione della F.E per quanto concerne performance e attività fuori dai circuiti, ecco perché sarà un piacere equipaggiarli. Questa fiducia è inoltre la conferma dell’eccellente lavoro che stanno facendo i nostri ingegneri assieme al partner di Schaeffler”.

Sul fonte line-up e livrea l’ufficializzazione dovrebbe arrivare il prossimo 5 ottobre. 

 
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Sam Bird, DS Virgin Racing

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Sam Bird, DS Virgin Racing

Photo by: Sam Bloxham / LAT Images

Prossimo articolo Formula E
Evans: "I podi mancati mi spronano a spingere"

Articolo precedente

Evans: "I podi mancati mi spronano a spingere"

Articolo successivo

Saranno le gomme un nuovo fattore strategico per la Formula E?

Saranno le gomme un nuovo fattore strategico per la Formula E?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Team DS Virgin Racing
Autore Mark Bremer
Tipo di articolo Ultime notizie