Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
4 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
19 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Canceled
25 lug
-
25 lug
Canceled
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Canceled

Video, Victor Cruz, in tuta e casco, dà il la all’ePrix di New York!

condividi
commenti
Video, Victor Cruz, in tuta e casco, dà il la all’ePrix di New York!
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
26 gen 2017, 19:32

Il celebre giocatore dei New York Giants, grande star della NFL, ha compiuto un giro di pista del Brooklyn Cruise Terminal, assistito da Antonio Félix Da Costa, in vista delle gare di F.E del 15 e 16 luglio...

Victor Cruz e Antonio Félix Da Costa, Andretti Formula E
Antonio Felix Da Costa, Andretti Formula E
Antonio Felix Da Costa, Andretti Formula E
Antonio Felix Da Costa, Andretti Formula E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E
Victor Cruz sulla SPARK Renault SRT_01E

Il Campionato di Formula E, la prima serie per monoposto completamente elettriche da competizione creata al mondo, ha lanciato la vendita dei biglietti per l’ePrix di NYC e lo ha fatto in grande stile con l'aiuto di un campione e ricevitore di prima grandezza della NFL e dei New York Giants come Victor Cruz.

Il Brooklyn Cruise Terminal, sede dell’esibizione del 26 gennaio, ospiterà le prime gare FIA per macchine a ruote scoperte all'interno di cinque quartieri di New York City, non lontano da Manhattan: questo storico evento avrà luogo nelle giornate del 15 e 16 luglio. 

Il giocatore di Football è stato coadiuvato da Antonio Félix Da Costa, pilota titolare del team Andretti Autosport nella categoria a emissioni zero, che ha preso per la prima volta contatto con la location del circuito Brooklyn sulle rive del porto di New York.

"Sono entusiasta di essere qui, così come lo sono di essere parte integrante di qualcosa di tanto speciale", ha detto Victor Cruz. "Portare un evento motoristico nel cuore di una città, soprattutto in un luogo come New York, è un’impresa enorme. Sento che l’intero movimento sportivo ha l'epicentro in questa città e siamo tutti assolutamente felici di vedere la Formula E in azione quest'estate". 

Antonio Félix Da Costa, portacolori della scuderia MS Amlin Andretti nella specialità “full electric”, ha affermato: "Abbiamo avuto buone esperienze finora come Formula E, grazie al nostro approccio alle nuove città, e penso che New York alzerà il tiro del nostro immaginario rispetto a qualsiasi altra location. È una delle più grandi città del mondo. Avere lì una corsa, soprattutto una di Formula E, con la quale stiamo sviluppando la tecnologia dei veicoli elettrici, creerà consapevolezza per tutte le persone che hanno avuto grandi punti interrogativi su questo tema. Non vedo l'ora di correre qui, per davvero, nel prossimo mese di luglio". 

 

Alejandro Agag, fondatore e CEO della Formula E, ha aggiunto: "La Formula E sta portando il motorsport in luoghi e contesti mai battuti prima. Organizzare la prima competizione di monoposto sanzionata dalla FIA nella città di New York è un momento a dir poco epocale, perché si tratta di un posto che tutti vogliono visitare e in cui organizzare una gara. Moltissimi vogliono vedere le auto di Formula E in azione, dal momento che l’ePrix della Grande Mela che si svolgerà il 15 e 16 luglio sarà qualcosa di speciale. Non vedo l'ora di accogliere le persone di Brooklyn, i loro concittadini newyorkesi e gli appassionati di tutto il mondo affinché possano essere testimoni dello show più incredibile nel calendario del motorsport". 

"Saremo entusiasti di dare il nostro personale benvenuto ai tifosi e ai curiosi della Formula E di tutto il mondo a Brooklyn per la prima edizione dell’ePrix di New York City", ha concluso Fred Dixon, presidente e CEO della NYC & Company. "L'attività frenetica che il motorsport elettrico porta con sé ha già accattivato milioni di spettatori in tutto il pianeta e l’evento di quest'estate presso il Brooklyn Cruise Terminal non farà eccezione. Sappiamo che i visitatori e i turisti newyorkesi potranno godere appieno di questo innovativo evento a casa nostra, oltre alle possibilità di shopping, gastronomiche, culturali e di intrattenimento senza pari che i cinque quartieri della città di New York, soprattutto a Brooklyn, garantiscono". 

 

 

 
Articolo successivo
In vendita i biglietti per l’ePrix di Monaco del 13 maggio

Articolo precedente

In vendita i biglietti per l’ePrix di Monaco del 13 maggio

Articolo successivo

Maro Engel: “Perdere la F.E a Berlino sarebbe una delusione!”

Maro Engel: “Perdere la F.E a Berlino sarebbe una delusione!”
Carica i commenti