Vergne nuovo campione: “E adesso tocca ai... Bleu!”

Tagliato il traguardo di Gara 1 a New York che gli ha regalato il titolo 2017-2018 di F.E, il pilota Techeetah ha voluto dedicare un messaggio alla Nazionale francese di calcio che si sta giocando i Mondiali in Russia...

Vergne nuovo campione: “E adesso tocca ai... Bleu!”

Sapeva che non sarebbe stata una passeggiata ed infatti il week end di Jean-Éric Vergne non si è aperto nel migliore dei modi.

Non particolarmente incisivo nelle prove libere, il francese era riuscito a segnare il miglior crono nelle qualifiche, salvo poi esserne privato per un irregolarità di software della monoposto made-in-Techeetah

Partito ultimo, JEV non si è tirato indietro e con una certa aggressività è riuscito a rimontare fino alla quinta piazza.
Posizione sufficiente per la conquista della coppa più importante, dato che il suo principale rivale Sam Bird (DS Virgin Racing) non è andato oltre la nona. 

Leggi anche:

“È incredibile! Non ho parole. Il team ha fatto un lavoro straordinario. Rimontare da ultimo a quinto è stato difficile, senza dimenticare che ho avuto un problema sulla seconda macchina”, ha dichiarato emozionato ancora a caldo l’ex driver Toro Rosso in Formula 1.

“Gli avversari hanno reso la mia risalita complicata, di conseguenza ho consumato più energia del previsto, ma avevo tanta voglia di vincere e ce l’ho fatta”, ha concluso Jean-Éric Vergne.

 
condividi
commenti
Gara 1 a New York, doppietta Di Grassi-Abt, ma Vergne è campione!

Articolo precedente

Gara 1 a New York, doppietta Di Grassi-Abt, ma Vergne è campione!

Articolo successivo

Ma Qing Hua sostituirà Turvey in Gara 2 a New York

Ma Qing Hua sostituirà Turvey in Gara 2 a New York
Carica i commenti