Svelate le forme della vettura della Formula E

Svelate le forme della vettura della Formula E

Sarà la prima monoposto a montare gomme da 18 pollici ed è in fase di studio il sistema di ricarica wireless

Il campionato di Formula E comincia a prendere forma. O se non altro la sua monoposto elettrica ora ha una forma. Questa mattina il grande boss della serie Alejandro Agag ed il presidente della FIA Jean Todt hanno tolto i veli alla Spark-Renault SRT_01E in occasione del Salone di Francoforte. Si tratta di una vettura ad alimentazione esclusivamente elettrica che ha visto la collaborazione di molte aziende importanti: la Dallara si è occupata della realizzazione del telaio, la McLaren Electronic Systems del motore, la Williams Advance Engineering delle batterie e la Hewland del cambio. Una delle caratteristiche più curiose di questa vettura però è senza dubbio dettata dalle gomme realizzate dalla Michelin: la Formula E sarà infatti la prima monoposto della storia a montare delle gomme da 18 pollici (saranno le stesse in tutte le condizioni climatiche). Si tratta inoltre della stessa soluzione che l'azienda francese vorrebbe imporre qualora dovesse tornare in Formula 1 in futuro. Agag poi ha confermato che è in fase di studio insiema alla Qualcomm la realizzazione di un sistema di ricarica wireless per le batterie delle vetture. Inizialmente questa sarà provata solo in corsia box, ma per il futuro l'idea è di renderla possibile anche con le vetture in movimento. I primi esperimenti per questa tecnologia saranno effettuati con la safety car, anche perchè è stato quantificato che allo stato attuale sarebbe necessaria una quantità impressionante di energia per riuscire nell'operazione di ricarica contemporanea di una ventina di monoposto in movimento. La serie prenderà il via a settembre del 2014, con un calendario di 10 appuntamenti che arriveranno a toccare il centro di alcune delle città più importanti del mondo, comprese Londra, Roma, Berlino e Los Angeles.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Ultime notizie