Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
66 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
79 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
101 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
115 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
129 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
144 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
178 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
193 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
213 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
228 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
229 giorni

Sébastien Buemi, che grandissimo giro a Brooklyn!

condividi
commenti
Sébastien Buemi, che grandissimo giro a Brooklyn!
Di:
, Motorsport.com Switzerland
14 lug 2018, 16:54

L’elvetico della Renault e.dams ha conquistato la partenza al palo a Nuova York al termine di una sessione che ha visto la squalifica di entrambe le Techeetah per degli aggiornamenti irregolari apportati sull’auto...

Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams

Qualifiche intensissime per il primo round 2018 della Formula E in terra statunitense. A giocarsi la Super Pole a New York sono stati Daniel Abt, Mitch Evans, Jérôme D'Ambrosio, Sébastien Buemi e Nicolas Prost. Primo a scendere in pista proprio il figlio d’arte che, a causa di una tornata non proprio pulita, ha firmato un mediocre 1’14”921. Subito dopo tocca al suo compagno di squadra, che con un 1’13”911 si porta in testa.

Quindi è il turno del belga della Dragon, che non riesce ad andare oltre la quarta piazza con un 1’15”391. Piuttosto aggressivo, Evans scalza Prost ed è secondo con un 1’14”465. Infine, ultimo a partire è Abt. Il tedesco dell'Audi Sport va largo in una curva e annulla ogni sua possibilità di risultato, tagliando il traguardo con un 1’16”579.

Q1

Si parte con la prima fase. Bloccaggio per Sébastien Buemi, che rischia il contatto con Jean-Eric Vergne nel corso del giro di riscaldamento. Il pilota Techeetah firma un 1’13”890 da comando provvisorio. Staccato di poco meno di tre decimi l’elvetico della Renault e.dams. Terzo Lucas Di Grassi su Audi Sport, poi il principale rivale di JEV per il titolo, Sam Bird su DS Virgin, e staccato di quasi un secondo Felix Rosenqvist con la Mahindra.

Q2

Mitch Evans con la Panasonic Jaguar si infila in piazza d’onore, ma André Lotterer su Techeetah lo scalza nonostante un bloccaggio alla curva 5. Per il neozelandese non è neppure terza posizione, visto che viene beffato anche da Daniel Abt. Sesto Nelson Piquet Jr. con la Panasonic Jaguar.

Leggi anche:

Q3

Jerome D’Ambrosio si conferma in forma e piazza la propria Dragon al quinto posto. Ottavo Maro Engel con la Venturi, seguito a una manciata di millesimi da Nick Heidfeld su Mahindra. Undicesimo Antonio Félix Da Costa, che scuote la sua Andretti facendole baciare le barriere. Dodicesimo Alex Lynn con la DS Virgin.

Q4

L’ultima tranche si apre con la notizia della cancellazione dei riscontri cronometrici delle due Techeetah, a quanto pare per alcuni aggiornamenti apportati per migliorare l’affidabilità e che avrebbero invece incrementato le performance: invece, Stéphane Sarrazin finisce contro il muro.

Il pilota della scuderia Andretti non tiene la vettura e deve rinunciare a segnare il tempo. Quinto posto provvisorio per Nicolas Prost su Renault e.dams. Settimo termine José Maria Lopez su Dragon. Ottimo nono Tom Dillmann con la Venturi. Quindicesimo Luca Filippi sulla NIO.

Assente nella sessione di qualifica Oliver Turvey della NIO, portato all’ospedale di Red Hook a seguito di forti dolori ad un polso dopo l’impatto contro le barriere alla curva 14 nel corso delle Prove Libere 2. 

Qualifiche
Gruppi di Qualifica:

Cla # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 9 Switzerland Sébastien Buemi  France DAMS 3 1'14.178     115.166
2 1 Brazil Lucas Di Grassi  Germany Audi Sport Team ABT 3 1'14.325 0.147 0.147 114.938
3 2 United Kingdom Sam Bird  United Kingdom Virgin Racing 3 1'14.484 0.306 0.159 114.693
4 19 Sweden Felix Rosenqvist  India Mahindra Racing 3 1'14.825 0.647 0.341 114.170
5 66 Germany Daniel Abt  Germany Audi Sport Team ABT 3 1'13.981     115.472
6 20 New Zealand Mitch Evans  United Kingdom Jaguar Racing 3 1'14.050   0.069 115.365
7 3 Brazil Nelson Piquet Jr.  United Kingdom Jaguar Racing 3 1'14.203 0.025 0.153 115.127
8 7 Belgium Jérôme D'Ambrosio  United States Dragon Racing 3 1'14.121     115.254
9 5 Germany Maro Engel  Monaco Venturi 3 1'14.292 0.114 0.171 114.989
10 23 Germany Nick Heidfeld  India Mahindra Racing 3 1'14.322 0.144 0.030 114.943
11 28 Portugal António Félix Da Costa  United States Andretti Autosport 2 1'14.382 0.204 0.060 114.850
12 36 United Kingdom Alex Lynn  United Kingdom Virgin Racing 3 1'14.473 0.295 0.091 114.710
13 8 France Nicolas Prost  France DAMS 3 1'14.198 0.020   115.135
14 6 Argentina José María López  United States Dragon Racing 3 1'14.244 0.066 0.046 115.063
15 4 France Tom Dillmann  Monaco Venturi 3 1'14.304 0.126 0.060 114.970
16 68 Italy Luca Filippi  China NIO Formula E Team 3 1'14.523 0.345 0.219 114.633
  27 France Stéphane Sarrazin  United States Andretti Autosport 2 1'26.036 11.858 11.513 99.293
  16 United Kingdom Oliver Turvey  China NIO Formula E Team          
  25 France Jean-Éric Vergne  China Techeetah 3 1'13.890     115.615
  18 Germany André Lotterer  China Techeetah 3 1'13.927   0.037 115.557
 

Super Pole:

Cla # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 9 Switzerland Sébastien Buemi  France DAMS 2 1'13.911     115.582
2 20 New Zealand Mitch Evans  United Kingdom Jaguar Racing 2 1'14.465 0.554 0.554 114.722
3 8 France Nicolas Prost  France DAMS 2 1'14.921 1.010 0.456 114.024
4 7 Belgium Jérôme D'Ambrosio  United States Dragon Racing 2 1'15.391 1.480 0.470 113.313
5 66 Germany Daniel Abt  Germany Audi Sport Team ABT 2 1'16.579 2.668 1.188 111.555

 

 

Articolo successivo
Mitch Evans a sorpresa al top nelle Prove Libere 2 di New York

Articolo precedente

Mitch Evans a sorpresa al top nelle Prove Libere 2 di New York

Articolo successivo

Katherine Legge sarà al via del Jaguar I-PACE eTrophy 2018-2019

Katherine Legge sarà al via del Jaguar I-PACE eTrophy 2018-2019
Carica i commenti