Santiago, sorteggiati i quattro gruppi per le qualifiche

I migliori, capitanati da Felix Rosenqvist, scenderanno in pista nella seconda fase. Ai poli opposti, invece, in Cile i mattatori della stagione 2016-2017: Buemi entrerà subito in azione, Di Grassi soltanto alla fine.

Santiago, sorteggiati i quattro gruppi per le qualifiche
Jean Todd allo stand FIA nell'e-Village, con Jose Maria Lopez, Dragon Racing, e Lucas di Grassi, Aud
Jean Todd allo stand FIA nell'e-Village, con Jose Maria Lopez, Dragon Racing, e Lucas di Grassi, Aud
Jean Todd allo stand FIA nell'e-Village, con Jose Maria Lopez, Dragon Racing, e Lucas di Grassi, Aud
Jean Todd allo stand FIA nell'e-Village, con Jose Maria Lopez, Dragon Racing, e Lucas di Grassi, Aud
Jérôme d'Ambrosio, Dragon Racing con Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Nicolas Prost, Renault e
Alejandro Agag, CEO, Formula E alla cerimonia di apertura dello stand della Ciudad de Chile nell'E-V
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Alejandro Agag, CEO, Formula E alla cerimonia di apertura dello stand della Ciudad de Chile nell'E-V
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sam Bird, DS Virgin Racing
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Maro Engel, Venturi Formula E
Mitch Evans, Jaguar Racing parla con Alex Lynn, DS Virgin Racing
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler

In attesa dall’avvio della sfida cilena, la F.E. ha effettuato la sua classica lotteria per determinare l’ordine di start dei gruppi di qualifica prima della decisiva Super Pole che vedrà come al solito i migliori 5 darsi battaglia sul giro secco.

Si partirà con la Renault eDams di Sébastien Buemi pronta a sfidare la Panasonic Jaguar di Mitch Evans, la Mahindra di Nick Heidfeld, l’Andretti di Antonio Felix da Costa e l' Audi Sport di Daniel Abt.

 

Nel secondo turno ci saranno invece il leader della generale Felix Rosenqvist su Mahindra, Sam Bird su DS Virgin Racing, Nelson Piquet Jr. su Panasonic Jaguar, Jean-Eric Vergne su Techeetah ed Edoardo Mortara su Venturi.

Nel terzo Maro Engel su Venturi se la vedrà con Jose-Maria Lopez su Dragon, Nico Prost su Renault e-Dams, Oliver Turvey su NIO ed Alex Lynn su DS Virgin Racing.

 

Infine nell’ultima tranche il brasiliano di Audi Sport Lucas di Grassi, che tra l’altro scatterà 10 posizioni indietro per la sostituzione dell’inverter, si misurerà con la Dragon di Jerome D’Ambrosio, la Techeetah di André Lotterer, l’Andretti di Tom Blomqvist e la NIO di Luca Filippi.

Gruppo 1

Sebastien Buemi, Renault e.dams

Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing

Nick Heidfeld, Mahindra Racing

Antonio da Felix Costa, MS&AD Andretti Formula E 

Daniel Abt, Audi Sport Abt Shaeffler

Gruppo 2

Sam Bird, DS Virgin Racing

Nelson Piquet Jn. Panasonic Jaguar Racing

Edoardo Mortara, Venturi Formula E Team


Felix Rosenqvist, Mahindra Racing

Jean-Eric Vergne, Techeetah

 

Gruppo 3

Maro Engel, Venturi Formula E Team

Jose Maria Lopez, Dragon

Nico Prost, Renault e.dams

Oliver Turvey, NIO Formula E Team

Alex Lynn, DS Virgin Racing

Gruppo 4

Lucas di Grassi, Audi Sport Abt Shaeffler

Jerome D'Ambrosio, Dragon

Andre Lotterer, Techeetah

Tom Blomqvist, MS&AD Andretti Formula E

Luca Filippi, NIO Formula E Team

condividi
commenti
La F.E si congratula con la F.1 per aver rimosso le ombrelline!

Articolo precedente

La F.E si congratula con la F.1 per aver rimosso le ombrelline!

Articolo successivo

Sam Bird firma la prima uscita a Santiago del Cile!

Sam Bird firma la prima uscita a Santiago del Cile!
Carica i commenti