Sam Bird guida già il FanBoost per Long Beach

condividi
commenti
Sam Bird guida già il FanBoost per Long Beach
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
26 mar 2015, 11:52

Il pilota inglese della Virgin lotta con Jean-Éric Vergne per gli ambiti 40 CV di potenza in più per 5 secondi

Il suo hashtag è #SamBoost ed evidentemente deve portargli bene. È infatti proprio Bird, portacolori della Virgin Racing e già vincitore della gara di Putrayaja in Malesia, a… volare nel sondaggio online tra tifosi che garantisce al vincitore 40 cavalli in più di potenza per cinque secondi nel primo successivo appuntamento utile della Formula E.

Quando mancano dieci giorni all'ePrix di Long Beach, il driver britannico guida infatti la classifica del FanBoost sul francese Jean-Éric Vergne (Andretti Autosport), il quale era stato destinatario di questo “privilegio” concesso dal pubblico alla vigilia delle precedenti tappe in Uruguay, Argentina e nella recente apparizione della serie elettrica sul suolo statunitense a Miami, cioè tutte quelle cui ha partecipato.

Alle loro spalle, com'è possibile monitorare di continuo all'indirizzo URL fanboost.fiaformulae.com/, se la stanno dando di santa ragione per il tramite dei loro fan anche Scott Speed (Andretti Autosport), fresco di debutto in Florida, nonché Nick Heidfeld (Venturi), Jaime Alguersuari, compagno di Sam Bird nella squadra di Richard Branson, e Bruno Senna (Mahindra Racing). Chi otterrà il regalo della gente in California?

Prossimo articolo Formula E
Chassis liberi nella serie "tutta elettrica" dal 2018

Previous article

Chassis liberi nella serie "tutta elettrica" dal 2018

Next article

La Formula E dà lezioni di futuro alla Silicon Valley

La Formula E dà lezioni di futuro alla Silicon Valley

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti Sam Bird
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie