Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
5 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
41 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
55 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
104 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
154 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
155 giorni

Pressione gomme: quattro retrocessioni a fondo griglia!

condividi
commenti
Pressione gomme: quattro retrocessioni a fondo griglia!
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
21 mag 2016, 14:17

Entrambi i piloti della Mahindra Racing, Bruno Senna e Nick Heidfeld, nonché Stephane Sarrazin della Venturi e Jérome D'Ambrosio della Dragon Racing, sono stati puniti in extremis dai Commissari Sportivi.

Nick Heidfeld, Mahindra Racing
Bruno Senna, Mahindra Racing
Stéphane Sarrazin, Venturi
Jérôme d'Ambrosio, Dragon Racing

Nuovo look davvero in extremis per la griglia di partenza del BMW ePrix di Berlino, dal momento che ben quattro driver sono stati esclusi al termine delle qualifiche per la anormale pressione di gonfiaggio degli pneumatici adottati sulle loro vetture.

Entrambi i piloti della Mahindra Racing, Bruno Senna e Nick Heidfeld, nonché Stephane Sarrazin della Venturi e Jérome D'Ambrosio della Dragon Racing, sono stati infatti spostati per decisione dei Commissari Sportivi in fondo allo schieramento.

Il brasiliano si è allineato pertanto 15esimo, il tedesco 16esimo, il francese 17esimo e il belga 18esimo, dietro gli avversari.

Nella nuova griglia di partenza, Sam Bird (DS Virgin Racing) ha trovato posto in quarta posizione e Nelson Piquet Jr (NextEV TCR) in quinta, mentre il leader della classifica a punti Lucas Di Grassi (ABT Schaeffler Audi Sport) è stato promosso all'ottavo posto. 

 

Articolo successivo
Il poleman: “Ricordate: io qui non ho niente da perdere...”

Articolo precedente

Il poleman: “Ricordate: io qui non ho niente da perdere...”

Articolo successivo

È scattata a Berlino la terza affermazione di Buemi

È scattata a Berlino la terza affermazione di Buemi
Carica i commenti