Petar Brljak: “Non riesco a dormire per l’adrenalina in corpo!”

Il giocatore croato, qualificatosi per la VISA Vegas eRace del 7 gennaio e abbinato per sorteggio agli ex campioni del team NextEV NIO, racconta l’emozione per l’impresa ottenuta e la sfida milionaria...

Petar Brljak: “Non riesco a dormire per l’adrenalina in corpo!”
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Oliver Turvey, NEXTEV TCR Formula E Team
Oliver Turvey, NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Oliver Turvey, NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Oliver Turvey, NEXTEV TCR Formula E Team
La vettura di Oliver Turvey, NEXTEV TCR Formula E Team
Petar Brljak, NextEV NIO

Come tutte le altre squadre della categoria “full electric”, anche il team NextEV NIO darà un assalto virtuale alla VISA Vegas eRace del prossimo 7 gennaio affiancando un giocatore esperto di simulatore ai piloti titolari, Nelson Piquet Jr e Oliver Turvey.

La squadra cinese, vincitrice del titolo piloti 2014-2015, avrà con sé in Nevada e inseguirà i 200mila dollari spettanti al vincitore e gli altri premi mettendo sullo… schermo del computer una terza monoposto, contraddistinta dal numero 68, per Petar Brljak. 

 

“C'era un grande sorriso sul mio volto quando sono uscito dall'ultima curva della gara di Londra e mi sono reso conto che sarei stato in finale a Las Vegas. Sono stato subito preda di una grande eccitazione e non sono riuscito a dormire la notte successiva per tutta l'adrenalina che avevo in corpo e che avevo raccolto prima, durante e dopo quella corsa virtuale, perché è stato probabilmente l’evento più importante a cui ho partecipato”.

E ancora: “Nessuno avrebbe potuto immaginare qualcosa di simile soltanto un anno fa per il ‘sim racing’, il nostro mondo virtuale. La possibilità di andare a Las Vegas e di competere con i piloti reali, il tutto per un montepremi enorme, è qualcosa di molto bello. Nel mio caso, si aggiunge il fatto di poterlo fare essendo stato abbinato a una squadra già campione in passato come il NextEV NIO Formula E Team. Non potrei essere più entusiasta di così...".

condividi
commenti

L’addio di Marco Mattiacci non preoccupa la Dragon Racing

Ellen Lohr sarà la nuova marketing manager della Venturi