La Venturi vende il team di Formula E a nuovi investitori

Il team Venturi di Formula E è stato venduto ad un gruppo di investitori guidato dal cognato del co-fondatore del campionato Alejandro Agag, ma Susie Wolff rimarrà come team principal.

La Venturi vende il team di Formula E a nuovi investitori

La Venturi è stata un pilastro della Formula E fin dalla sua stagione inaugurale nel 2014-2015, con il pilota Edoardo Mortara che ha conquistato la prima, e finora unica, vittoria della squadra nell'E-Prix di Hong Kong del 2019.

La squadra monegasca è stata acquistata da Scott Swid e José Maria Aznar Botella, figlio dell'ex primo ministro spagnolo José Maria Aznar e cognato del creatore della serie Agag.

La Wolff, che è diventata team principal a giugno del 2018, rimarrà nel suo ruolo al fianco del vice-presidente della squadra ed ex pilota Jerome D'Ambrosio.

Assumendo la presidentza di Venturi, Swid ha detto che lui ed i suoi sostenitori stavano valutando un ingresso in Formula 1 tre anni fa, ma i ritardi nell'implementazione del budget cap hanno giocato un ruolo importante nel guardare altrove.

Parlando nell'ambito di conferenza telefonica con alcuni media selezionati, Swid ha detto: "La Formula E ha risolto tutti problemi che ho avuto in Formula 1, in termini di business, capacità di fare soldi e concorrenza equa".

"Alejandro ha fatto in modo che questa sia l'anti-Formula 1".

"Non avevo mai guardato la Formula E, ma José ed io stavamo guardando questo spazio e abbiamo incontrato Susie nel dicembre 2019. Questo è tutto".

Leggi anche:

L'annuncio arriva una settimana dopo che Audi e BMW hanno rivelato che lasceranno la Formula E alla fine della stagione 2020-21, Swid ha aggiunto che la conferma dell'impegno della Mercedes nella serie è stata importante per l'acquisizione della Venturi, visto che la squadra è cliente del costruttore tedesco.

La Wolff ha aggiunto: "L'esperienza di investimento di Scott e José rafforzerà la capacità del team e ci fornirà nuove interessanti prospettive ed opportunità per il futuro".

"Questa mossa dimostra anche il ruolo positivo che il buget cap deve giocare nella redditività commerciale e quindi nell'attrattiva del campionato per gli investitori e i partner".

L'investimento riguarda soli il team Venturi FE e non Venturi Automobiles, che mira ad infrangere i record di velocità su terra ed ha un programma spaziale in fase di nascita, per il quale Pastor rimarrà il riferimento.

"Mentre il centro della mia attenzione si sposterà su altri terreni di prova, dove continueremo ad alzare l'asticella per i record elettrici, ma anche verso lo spazio, ora so che la squadra resterà in mani molto sicure", ha detto Pastor.

Swid ha anche confermato che la decisione di Venturi di ritirare la sua iscrizione per la prossima stagione della Extreme E del 2021, che sarà presa in carico dalla Techeetah, è stata una decisione separata presa da Venturi Automobiles.

ROKiT rimarrà il title sponsor per la stagione 2020-21, per la quale venturi ha promosso il pilota di riserva Norman Nato per sostituire l'ex pilota di F1 Felipe Massa al fianco di Mortara.

condividi
commenti
Bentley: il futuro è nel motorsport ibrido-elettrico
Articolo precedente

Bentley: il futuro è nel motorsport ibrido-elettrico

Articolo successivo

Dragon/Penske conferma Nico Muller per la Formula E 2020-21

Dragon/Penske conferma Nico Muller per la Formula E 2020-21
Carica i commenti