La McLaren collaborerà allo sviluppo della Formula E

La McLaren collaborerà allo sviluppo della Formula E

La factory di Woking dovrebbe fornire motori, elettronica e cambi

La McLaren sarà uno dei partner del lancio della nuova Formula E, serie che la FIA proporrà a partire dal 2014 con l'intento di portare in pista delle monoposto delle monoposto elettriche. La factory di Woking dovrebbe lavorare in collaborazione con la Spark Racing Technology, uno consorzio di investitori guidato da Frederic Vasseur, e si occuperà della fornitura di motori, trasmissioni ed elettronica. "Sono una di quelle persone convite del fatto che il motorsport possa svolgere un ruolo fondamentale per lo sviluppo di nuove tecnologie, inoltre credo che la Formula E possa rappresentare un concetto molto innovativo per il motorsport a livello mondiale" ha detto il team principal della McLaren, Martin Whitmarsh. "Abbiamo già lavorato con Frederic Vasseur per diversi anni in passato e la nostra collaborazione è stata piuttosto fruttuosa. Lavorare insieme nella Formula E, permetterà alla McLaren e alla Spark Racing Technology di diventare dei punti di riferimento nel campo dell'innovazione tecnologica legata alle vetture del futuro" ha aggiunto Whitmarsh. E' toccato poi a Vasseur, che è anche il responsabile della Lotus GP, prendere la parola: "Sono orgoglioso e felice di poter dare il via a questo progetto innovativo, che mi permetterà di scrivere un nuovo capitolo della mia carriera nel motorsport. Il coinvolgimento della McLaren poi è sicuramente garanzia di qualità ed affidabilità, due caratteristiche fondamentali per la riuscita di questo progetto". Come detto, il campionato dovrebbe prendere vita nella stagione 2014 e si parla già di due possibili location anche in Italia: una potrebbe essere Imola, l'altra Roma, dove il Sindaco Alemanno sembra intenzionato a rilanciare il progetto del tracciato cittadino all'EUR.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Ultime notizie