La Formula E continuerà ad utilizzare le grid girls!

condividi
commenti
La Formula E continuerà ad utilizzare le grid girls!
Chiara Rainis
Di: Chiara Rainis , Motorsport.com Switzerland
09 feb 2018, 18:40

Nei giorni scorsi la serie “full electric” aveva plaudito con un “benvenuta nel 21esimo secolo” alla Formula 1 dopo la decisione di rimuovere le "ombrelline" e far sfilare sulla griglia di partenza dei giovani piloti...

Grid Girls
Grid Girls
Grid Girls
Grid girls
Grid girls with a little fan
Grid girls

Assenti nel doppio ePrix di Montréal dello scorso anno e nei recenti round di Marrakech e Santiago del Cile, le modelle erano state invitate su esplicita richiesta del promoter locale del Campionato FIA di Formula E nell’appuntamento di apertura della stagione 2017-2018 ad Hong Kong e adesso potrebbero tornare in pianta stabile in quanto “parte integrante del motorsport”.

 

A sostenerlo il CEO della categoria al 100 per cento verde Alejandro Agag. “Non lo ritengo un argomento di primaria importanza. Detto ciò a volte useremo le donne, in altri casi i ragazzini. In fin dei conti non hanno fatto nulla di male. Costituiscono una tradizione degli sport motoristici, quindi non ho niente contro il concetto di 'grid girl'. La Formula E le avrà. Forse non ad ogni gara, ma continueranno ad esserci”, ha assicurato l’iberico.

Anche nel Circus non solo Grid Kids

Sebbene il direttore commerciale di Liberty Media abbia definito le hostess in minigonna “in contrasto con i valori del brand e con le norme della società moderna”, il big boss della Formula 1 Chase Carey ha assicurato che il tocco 'glam' verrà comunque mantenuto e, con esso, le belle ragazze, ancora presenti assieme ai nuovi talenti dell’automobilismo.

 

 

“Penso che il glamour faccia parte della vita e rappresenti ciò che rende speciale il nostro sport, di conseguenza lo conserveremo, tuttavia occorre evolvere. Il mondo odierno è differente rispetto a quello di 10-12 anni fa. Non ci si può intestardire”, ha affermato al Daily Telegraph.

“Se un numero significativo di persone non sono d’accordo con qualcosa bisogna rispettarlo”.

Prossimo articolo Formula E

Su questo articolo

Serie Formula E
Autore Chiara Rainis
Tipo di articolo Ultime notizie