Chandhok vuole entrare nel programma Mahindra

Chandhok vuole entrare nel programma Mahindra

L'ex pilota di Formula 1 ne ha già parlato con la Casa indiana ed è in attesa di una risposta

L'arrivo della Mahindra sembra aver invogliato Karun Chandhok a tentare l'avventura in Formula E nella prossima stagione. Il pilota indiano, che ha già avuto delle esperienze anche in Formula 1 e alla 24 Ore di Le Mans, ha ammesso di aver parlato con la Casa di Mumbai e che sarebbe onorato di entrare a far parte del suo programma nella serie riservata alle monoposto elettriche che avrà la sua prima edizione a cavallo tra il 2014 ed il 2015. "Fino ad ora la priorità era di assicurarsi che la squadra venisse accettata nel campionato. In ogni caso ne abbiamo già parlato e mi hanno confidato che vorrebbero un pilota indiano nel programma. Sono sicuramente interessato a guidare per loro, perchè sono sempre aperto a nuove sfide. Per ora comunque non c'è nessun accordo. Immagino però che la Mahindra ufficializzerà i suoi piani entro la fine di dicembre" ha detto Chandhok a TNIE. Anche suo padre Vicky, che è il presidente della Federazione Indiana, non ha nascosto che in futuro potrebbe esserci un certo interesse a portare la Formula E sul suolo indiano. "Abbiamo discusso della possibilità di portare la serie in India. Alejandro Agag è un vecchio amico ed è interessato all'idea di allargare i confini del campionato. Ci proveremo nella stagione 2015 o al massimo nel 2016" ha spiegato Vicky Chandhok.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Karun Chandhok
Articolo di tipo Ultime notizie