Julius Bär Bank sponsor principale del primo storico ePrix di Zurigo!

Sarà il colosso di private banking elvetico il Title Sponsor del decimo round della Formula E, in programma il 10 giugno 2018. Gian Rossi: “Investiamo nel futuro, Zurigo ha fatto la scelta giusta”.

Julius Bär Bank sponsor principale del primo storico ePrix di Zurigo!
Loghi HKG, Julius Bar
Marco Parroni, Head Global Sponsoring di Julius Bär Bank
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport, riceve il Julius Bar Pole Position award
Il Julius Bar Pole Position award viene consegnato a Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Formule E, Julius Bar logos on a nose cone
Premiazione di Marco Parroni, Julius Bär Bank
Premiazione di Marco Parroni, Julius Bär Bank
Livrea creata da Lapo Elkann, TAG Heuer e Julius Baer Bank contro i cambiamenti climatici
Cappellini Julius Baer Bank
Sponsorizzazioni Julius Baer Bank a Città del Messico
Pole position girl Julius Baer
E-Mobil Züri, Hardbrücke Zürich
L’idea di tracciato per l’ePrix di Zurigo
E-Mobil Züri, lago di Zurigo

Comincia ad assumere forme e compostezze ben delineate il primo ePrix della Città di Zurigo, decimo appuntamento del Campionato FIA Formula E in programma il prossimo 10 giugno.

A 155 giorni dallo spegnersi dei semafori, Julius Bär Bank, il colosso elvetico di private banking e Global Partner della serie “full electric” fin dalla stagione d’esordio, ha reso noto di diventare il principale sponsor dello storico ePrix di Zurigo.

Il 21 settembre scorso è stato ufficializzato il ritorno di una competizione automobilistica in pista aperta al pubblico all’interno dei confini della Confederazione Elvetica dopo il divieto a seguito della strage di Le Mans del 1955.

Julius Bär Bank, con sede a Zurigo, crede fortemente nei valori della mobilità sostenibile, avendo contribuito in maniera decisiva a portare tra le strade di Zurigo una tappa della serie di Formula E grazie all’intermediazione di Marco Parroni. Non è infatti casuale l’investimento di assicurarsi il titolo di sponsor del primo Gran Premio al cento per cento “verde” della storia rossocrociata.

Gian A. Rossi, boss Julius Bär Bank in Svizzera, ci tiene a sottolineare lo spirito pionieristico e l’attenzione verso le nuove tecnologie da parte del colosso bancario, ragioni per le quali si crede ciecamente alla competizione creata da Alejandro Agag.

“Investire nella Formula E significa investire nel futuro della nostra società. Avere delle corse ‘full electric’ è un banco di prova interessante per comprendere potenziale e sviluppo di un mercato, quella della mobilità sostenibile, in continua espansione. Dal nostro punto di vista, ospitare una gara di Formula E significa avere un’ottima visione del futuro ed espandere la città verso nuovi limiti. Zurigo ha fatto la scelta giusta. Non a caso ospita anche una delle due sedi di ETH, uno dei più importanti centri di ricerca al mondo”.

 

Pascal Derron, Managing Director della Swiss E-Prix Operations AG, la compagnia che si occupa dell’organizzazione della corsa, sottolinea l’importanza che la tappa del 10 giugno ha per Zurigo e per l’intera Svizzera.

“Siamo molto orgogliosi di aver portato la Formula E in Svizzera e segnatamente a Zurigo. La corsa intorno alla zona portuale sarà vista da milioni di telespettatori, oltre a quelli presenti sul luogo. Il risultato sarà una maggiore considerazione della Svizzera attraverso un grande evento”.

Anche Sébastien Buemi, portacolori della Renault e.dams e campione 2015-2016, ci ha tenuto a ringraziare chiunque abbia lavorato affinché anche i piloti svizzeri avessero un Gran Premio di casa. 

 

“Non vedo l’ora di correre a Zurigo. Una corsa in Svizzera è qualcosa che manca da troppo tempo. Mi piacerebbe vincere e sono sicuro che i fans mi daranno una grossa mano. È un sogno che diventa realtà. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questa impresa, in particolare Julius Bär Bank e la Formula E”, ha spiegato il driver elvetico.

condividi
commenti
La Dragon Racing ha scelto: José Maria Lopez al posto di Neel Jani

Articolo precedente

La Dragon Racing ha scelto: José Maria Lopez al posto di Neel Jani

Articolo successivo

Ufficializzato il layout del tracciato per l’ePrix di Zurigo!

Ufficializzato il layout del tracciato per l’ePrix di Zurigo!
Carica i commenti