Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
64 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
92 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
105 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
127 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
141 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
155 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
170 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
204 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
219 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
239 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
254 giorni

Gunther sostituisce da Costa nel team BMW Formula E

condividi
commenti
Gunther sostituisce da Costa nel team BMW Formula E
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
9 set 2019, 15:06

BMW Andretti ha ingaggiato Maximilian Gunther per la stagione ABB FIA Formula E 2019/2020, confermando ufficialmente l’uscita di Antonio Felix da Costa.

Ora è ufficiale: Maximilian Gunther sarà in forza al team BMW Andretti a partire dalla prossima stagione di Formula E, sostituendo così Antonio Felix da Costa. Gunther ha disputato dieci gare in Formula E per il team Dragon Racing nel campionato 2018/2019, chiudendo in 17esima posizione in classifica con un quinto posto come miglior risultato a Parigi e Berlino. Ma ha colpito particolarmente la sua velocità in qualifica, ottenendo due volte la superpole, prima a Roma e poi a Berna.

“È fantastico essere parte di BMW i Motorsport – afferma Gunther – BMW i Andretti Motorsport ha dei grandi trascorsi in Formula E, ha vinto la primissima gara e ha lottato per il titolo fino all’ultimo. Questo è il motivo per cui per me rappresenta un grande passo in avanti. È fantastico gareggiare nuovamente per BMW, torno dove tutto è iniziato per me in una monoposto, era il 2011 nella Formula BMW Talent Cup”.

Da Costa ha corso per tre stagioni per il team gestito da Andretti, che è diventato partner di BMW in vista dell’ultima stagione, ed è stato pilota ufficiale BMW negli ultimi sei anni. È stato fortemente legato al team campione di Formula E DS Techeetah, che annuncerà presto il sostituto di Andre Lotterer, il quale lascerà la squadra per unirsi a Porsche, per la prima volta in Formula E.

Da Costa ha scritto su Twitter che porterà per sempre nel cuore la BMW, lo attendono nuove sfide e presto annuncerà il proprio futuro. Nel comunicato BMW ha affermato: “Sono sempre stato felice ed orgoglioso di essere parte della famiglia BMW Motorsport, che mi ha dato l’opportunità di guidare diverse macchine da corsa ed imparare moltissimo. Voglio anche ringraziare BMW i Andretti Motorsport per il bellissimo ed intenso tempo trascorso insieme in Formula E. nonostante ora mi attendano nuove sfide, penserò sempre con affetto al periodo in BMW”.

L’uscita di Da Costa da BMW sembra dare una possibilità a Sims di rimanere sulla griglia di partenza per il secondo anno. Il pilota inglese ha mostrato un gran passo durante la sua stagione d’esordio nel 2018/2019, ma è incappato in una seria di incidenti prima di conquistare la pole ed un secondo posto all’ultima gara della stagione, disputata a New York. Intanto BMW ha dichiarato che il pilota che affiancherà Gunther verrà rivelato nelle prossime settimane, prima dei test ufficiali a Valencia, ad ottobre.

Jens Marquardt, Direttore BMW Group Motorsport, ha affermato: “Non vedo l’ora che Maximilian Gunther faccia ritorno nella famiglia BMW. Abbiamo seguito le sue performance da vicino nel corso della scorsa stagione. Maximilian è riuscito sempre a trarre il massimo dal pacchetto della sua macchina e l’abbiamo visto ottenere degli ottimi risultati. Colgo l’occasione per ringraziare Antonio per la preziosa collaborazione in quest’ultima stagione di Formula E e per i sei anni trascorsi da pilota BMW nel DTM, nel WEC, nel GT ed in Formula E”.

Line-up confermata per la stagione 2019/20

Team Drivers
Nissan e.dams

Switzerland Sebastien Buemi

United Kingdom Oliver Rowland

Audi

Brazil Lucas di Grassi

Germany Daniel Abt

Mahindra

TBA

TBA

Envision Virgin Racing

United Kingdom Sam Bird

Netherlands Robin Frijns

DS Techeetah

France Jean-Eric Vergne

Portugal Antonio Felix da Costa

Dragon

New Zealand Brendon Hartley

TBA

Jaguar

TBA

TBA

NIO

TBA

TBA

Venturi

Brazil Felipe Massa

Italy Edoardo Mortara

BMW Andretti

Germany Maximilian Gunther

TBA

Mercedes

TBA

TBA

Porsche

Germany Andre Lotterer

Switzerland Neel Jani

Articolo successivo
Ecco la nuova livrea dell'Audi per la Formula E 2019-2020

Articolo precedente

Ecco la nuova livrea dell'Audi per la Formula E 2019-2020

Articolo successivo

La FIA pubblica la entry list della stagione 2019/20

La FIA pubblica la entry list della stagione 2019/20
Carica i commenti